€ 0,00 0

La ricetta degli spaghetti al pomodoro e arancia

Questo articolo è scritto per Eataly Magazine dalla Redazione de La Cucina Italiana

La ricetta facile da fare quando hai poco tempo. Basta avere un'ottima pasta, un buon vasetto di pomodori e… un’arancia! 

La ricetta degli spaghetti al pomodoro e arancia

Nessuno tocchi gli spaghetti al pomodoro! Su questo siamo tutti d'accordo. Solo che qualche volta ci si può permettere di variare un po' dalla ricetta classica. Perché se è vero che questo piatto, nella sua semplicità e velocità di preparazione, salva un pranzo in poco tempo, è vero anche che per non annoiare e proporlo sempre uguale, si può aggiungere ogni tanto qualcosa di diverso che sorprenda.

Tutto il sapore della pasta

Prima però di pensare alle possibili variazioni sul tema, servono ingredienti di base davvero di qualità, a cominciare dalla pasta. Il massimo sarebbero spaghetti lavorati a mano, trafilati al bronzo, essiccati lentamente, ruvidi da trattenere il sugo, ma abbastanza porosi da lasciare andare tutto il sapore del grano con i suoi nutrienti. Caratteristiche, queste, che trovate nella pasta del Premiato Pastificio Olimpio Afeltra, in attività a Gragnano dal 1848 e che oggi propone anche una linea di spaghetti bio.

Il pomodoro, quello giusto

Scegli proprio questi e condiscili con del sugo preparato con un sugo di datterini gialli in succo Così Com’è, perfetto per una cucina veloce perché necessita di una cottura breve. Il datterino giallo ha un sapore delicato che richiama la dolcezza di carote, zucca e peperoni gialli. Perfetto con l’arancia.
Fai cuocere i datterini e la loro acqua in padella per qualche minuto, con uno spicchio d’aglio vestito ed un filo d’olio. Tieni il fuoco basso e mescolali poco o si romperanno, poi tieni i datterini interi da parte per la guarnitura finale del piatto.

Il twist con l'arancia

Il piatto sarebbe finito qui, terminando con qualche foglia di basilico, ma il tocco diverso che ti proponiamo prevede l'aggiunta di arancia. Acquistane una italiana con la buccia non trattata, spremine mezza nell'acqua di pomodoro ad un minuto dalla fine della cottura.
Scola la pasta molto al dente, falla saltare nel sugo di pomodoro e arancia per un paio di minuti finché è al giusto punto di cottura, dividi la pasta nei piatti. Condisci con i datterini interi e la scorza di arancia direttamente grattugiata su ogni piatto. Una macinata di pepe nero, un ultimo filo d’olio extravergine di oliva e il piatto è pronto!

E se sei un fanatico del Parmigiano, qui prova della ricotta salata o del formaggio di pecora.

E se, oltre alla ricetta degli spaghetti al pomodoro con arancia, volessi preparare un intero menu dedicato a questo agrume tanto apprezzato in cucina, scopri queste altre ricette:

- Filetto di branzino all'arancia su insalata di finocchi
- Gelato allo zenzero con crumble di cacao e arancia

  • portataPrimo piatto
  • difficoltàFacile
  • tempo di preparazione30 minuti
Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!