€ 0,00 0

Eataly tra i luoghi più amati da Steve McCurry

Sabato 13 dicembre è stata pubblicata sul giornale britannico The Guardian una lista con le segnalazioni culturali più amate dal fotografo Steve McCurry. E Eataly figura, tra queste, come il suo "shop" preferito.

L'articolo On my radar: Steve McCurry's cultural highlights, raccoglie in 6 punti luoghi, libri, film e personalità che più di tutti hanno colpito e interessato Steve McCurry.

Il fotografo britannico, famoso in tutto il mondo per l'opera "Afghan Girl" pubblicata sulla copertina del National Geographic nel 1985, ha presentato Eataly New York come il negozio perfetto in cui poter comprare e mangiare.

"This is an Italian deli and supermarket, where you can also eat in
and get food delivered… it’s basically a perfect one-stop shop for Italian food.
Even if you don’t buy anything, just to walk around and have a look is a delight."

Dagli Stati Uniti all'Italia: Eataly Roma è invece il punto vendita in cui Steve McCurry è andato più volte durante i suoi viaggi nella Capitale.

Noi di Eataly siamo davvero contenti di questo nuovo riconoscimento: se sei curioso di conoscere la lista completa di Steve McCurry, leggi l'intero articolo del The Guardian.

Ti aspettiamo in tutti i punti vendita, in Italia e nel mondo, per conoscere da vicino il mondo Eataly!

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!