€ 0,00 0

Sacchetto Piemonte Fondente 200g

Caffarel

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine. Acquistali separatamente.

Disponibilità: Non disponibile

€ 11,20
  • Descrizione
  • Dettagli
  • Etichetta
Caffarel, azienda torinese d'eccellenza nella produzione di cioccolato in Italia dal 1826, propone Piemonte fondente. Il gusto morbido e avvolgente di uno scrigno di pregiato cioccolato fondente, che si unisce alla croccante golosità delle nocciole del Piemonte IGP.
L'elegante sacchetto di Caffarel Piemonte fondente, racchiude tanti cubetti di finissimo cioccolato arricchito dalle croccanti nocciole piemontesi IGP, incartati singolarmente in un involucro marrone e oro. Grazie alla confezione raffinata ed elegante, Caffarel Piemonte fondente, è il dono perfetto in qualsiasi occasione.
Offerti agli amici o gustati da soli, questi piccoli, golosi bocconcini, delizieranno le vostre papille gustative inebriandole di piacere. L'accompagnamento ideale per la degustazione di queste deliziose praline è con del caffè varietà robusta, o con un distillato dalle note calde come un Rum, un Cognac o un Brandy spagnolo."
Cod. 125221
Produttore Caffarel
Paese Italy
Regione Piemonte
Peso netto 0,2
Prezzo al Kg € 56,00 / Kg
Ingredienti Cioccolato alle nocciole Gianduja con nocciole intere (19%). Nocciole 35% zucchero, pasta di cacao, cacao magro in polvere,latte intero in polvere, burro anidro, mandorle, emulsionante: lecitina (di soia), vaillina. Cacaon 30% minimo. Senza Glutine. Per ulteriori informazioni relative alle etichette dei prodotti ti invitiamo a contattare il nostro Servizio Clienti. Le indicazioni riportate sulle etichette dei prodotti potrebbero variare per motivi da noi indipendenti, pertanto potrebbero esserci delle discrepanze tra le informazioni presenti sul sito e quelle presenti sui prodotti consegnati. Ti invitiamo a verificare sempre le informazioni riportate sul prodotto prima del suo consumo o utilizzo.

Storia del produttore

Caffarel nasce nel 1826, quasi 200 anni fa, quando il cioccolato era una specialità esotica, irraggiungibile: pochi in Europa ne avevano sentito parlare e ancora meno l’avevano assaggiato. Nel 1826 Paul Caffarel aprì la sua bottega a Torino, che anche grazie a lui è diventata una capitale del cioccolato. Ma in quegli anni di guerre continue in Europa il cacao è merce rara. Così nasce il Gianduiotto, la più straordinaria invenzione Caffarel e una delle più memorabili specialità nel mondo del cioccolato: unendo al cacao le nocciole Piemonte tostate. Caffarel si definisce oggi come creatore di cioccolato e di piaceri, inventore del gianduiotto, cultura torinese del cioccolato.

Dello stesso produttore

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!