€ 0,00 0

Etna Rosso Erse 0,75l

Etna Rosso Erse 0,75l

Tenuta di Fessina

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine. Acquistali separatamente.

Ooppss: cortesemente effettua ordini separati per le confezioni natalizie e per gli altri prodotti. Questo ci aiuterà ad offrirti un servizio migliore in vista delle feste. Grazie.

Disponibilità: Disponibile

€ 16,80
1 nel carrello
Max number of product in stock
  • Descrizione
  • Dettagli
  • Ingredienti
L'Etna Rosso DOC "Erse" della Tenuta di Fessina è un buon vino rosso dal colore rubino.

Al naso presenta sentori di ciliege rosse, profumi di fiori, note speziate e mentolate. Al palato è equilibrato, con tannini soffici e armonici con una finitura vibrante e mineralità accentuata.

Questo vino rosso è ideale per accompagnare secondi piatti di carne, anatra e formaggi stagionati come il pecorino.
Cod. 99712
Gradazione Alcolica 13,5%
Produttore Tenuta di Fessina
Prodotto in Italia
Regione Sicilia
Capacità 0,75l
Prezzo al Litro € 22,40 / l
Contiene solfiti.

Storia del produttore

Tenuta di Fessina è un progetto emozionale, che nasce sulla scia di un innamoramento di Silvia Maestrelli per questa terra ricca di contrasti. Nel 2007, in collaborazione con l’enologo Federico Curtaz, già agronomo di Gaja per venti anni, la produttrice toscana acquista un vecchio vigneto di Nerello Mascalese risalente al secolo scorso. Al centro del vigneto, un vero scrigno: un palmento del Settecento in pietra lavica, con l'antica "chianca" - torchio per la pressatura delle vinacce - ancora intatta. I' vigne di Fessina, come la gente di queste terre chiama da sempre la tenuta di Rovittello, nel Comune di Castiglione di Sicilia, raccontano bene la cura e l'amore con cui sono state coltivate e conservate dai precedenti proprietari, a cui è stato dedicato, come forma di ringraziamento per non aver mandato in fumo i vigneti sull'Etna, il cru di Nerello Mascalese Il Musmeci, ETNA Rosso. A colpo d'occhio, Fessina appare come un vero giardino dai frutti d'oro o un bosco nano di brillanti chiome verdi spettinate dal vento nutriente della Montagna di fuoco, incastonato tra due fertilissime colate laviche, con alberelli centenari avvitati su se stessi ed espressivi come sculture naturali. Impossibile non innamorarsene a prima vista.

Dallo stesso produttore

Inizio pagina