€ 0,00 0

7 gin tonic che non hai mai provato

Spesso le grandi invenzioni nascono in modo un po' casuale. Vale anche per il gin tonic, le cui origini risalono al 1700. A quell'epoca i soldati inglesi impegnati nel dominio coloniale in India venivano curati con il chinino (oggi l'ingrediente base dall'acqua tonica) come rimedio contro la malaria. Per alleggerire il suo gusto molto amaro, a un soldato inglese venne l'idea di allungarlo con del gin e un po' di limone zucchero. Nacque così il primo antenato del gin tonic, cocktail amatissimo in tutte le sue varianti.

Gin tonic

Le varianti del gin tonic

Il gin tonic ha come ingrediente principale il gin, bevanda alcolica a base di ginepro prodotta partendo da un distillato di grano al quale vengono poi aggiunte bacche di ginepro e altre erbe o spezie (coriandolo, bucce d'arancia, cardamomo, anice). Solo dopo aver scelto il gin e conoscendo la sua aromaticità, sarà possibile abbinarvi l'acqua tonica giusta e le erbe e i botanicals più indicati. Per preparare il gin tonic, la ricetta prevede che si passi da 1 parte di gin e 2 di tonica a 1 di gin e 4 di tonica, versata delicatamente per non disperdere il gas. E poi il bicchiere: la coppa balloon da gin tonic, pensata per catturare e spingere verso l’esterno tutti gli aromi. Sei pronto a provare? Scopri 7 gin tonic particolari: scopri come preparare un gin tonic originale!

Gino & Tonica Lurisia

Gino è un gin italiano 100% biologico prodotto con liquirizia, rosa damascena, limone e salvia, a cui si aggiunge l'acqua delle Alpi. Le note accentuate del ginepro si scontrano con i sentori freschi degli agrumi e il gusto speziato. Puoi abbinarlo con l'acqua tonica Lurisia: una bibita unica, nella quale al succo di lime è sostituito il chinotto di Savona presidio Slow Food. Puoi servire questo gin tonic con una scorza di limone e foglie di salvia. Vuoi tutto l'occorrente per prepararlo a casa?

Gin tonic

Xoriguer & Fever tree

In questo gin spagnolo emergono le note secche delle uve unite alle bacche di ginepro. La fase finale della produzione prevede l'incontro con le botti di rovere, che lo addolcisono. Lo Xoriguer si sposa bene con un'acqua tonica classica come la Fever tree: il cocktail può essere servito semplicemente con una scorza di limone e bacche di ginepro.

London Dry Gin & Tonica Cortese

Il Sabatini gin è un premium gin molto aromatico, prodotto con nove botanicals di provenienza toscana: ginepro, coriandolo, iris, finocchio selvatico, lavanda, foglie di olivo, timo, verbena e salvia. Per esaltarne il gusto, puoi miscelarlo con la tonica Scortese di Bevande Futuriste, bibita molto particolare grazie all'aggiunta di un estratto di tè verde, di cardamomo nero, lemongrass, estratto di china naturale e pochissimo zucchero. Il tocco finale per questo gin tonic è un rametto di timo unito alla scorza di limone.

Vallombrosa Dry Gin & Tonica J. Gasco Dry Bitter

Il Gin Dry dell'Abbazia di Vallombrosa è prodotto per macerazione delle bacche di ginepro che crescono sull'Appennino tosco-emiliano: il risultato è un gin dall'alta concentrazione aromatica particolarmente corposo, dal gusto secco ed erbaceo. Puoi abbinarlo all'acqua tonica Dry Bitter J. Gasco, piacevolmente amara, al tempo stesso delicata e intensa. Servi il cocktail con una scorza di limone.

Gin tonic

Gin Mare & Fever tree Mediterranean

Il Gin Mare è una creazione spagnola che fa assaporare il gusto del Mediterraneo. Prodotto con una ricca gamma di botanicals, come olive spagnole Arbequina, timo greco, rosmarino turco, basilico italiano, cardamomo, coriandolo, bacche di ginepro e agrumi di Spagna, regala note erbacee e sfumature aromatiche e speziate. Il gin è esaltato dalla tonica Mediterranea di Fever tree, che nasce dalla miscela di oli essenziali presenti in fiori, frutti ed erbe raccolti sulle coste del Mediterraneo, abbinate a un estratto di chinino di primissima qualità. Questo gin tonic può essere servito con una scorza di limone e tre foglie di basilico: puoi farlo anche a casa tua!

Solo Wild Gin & Tonica Gasco

Il ginepro è l'unico grande protagonista di questo coktail. Perché il Solo Wild Gin è prodotto con bacche di ginepro selvatico raccolte a mano e distillate senza l'aggiunta di erbe. Perché la Tonica Gasco, versione light della tradizionale bevanda a base di chinino, è prodotta con fruttosio ed estratto di ginepro. E perché, ancora, il cocktail va servito con scorza di limone e bacche di ginepro.

BCN Gin & Tonica Cortese

Il BCN è un gin prodotto a Barcellona dal gusto mediterraneo, deciso e variegato. L'acqua alla base del distillato proviene dalla Fonte del Mas Petit, un'acqua ricca di sali minerali e quindi ideale per valorizzare i botanicals: bacche di ginepro, rosmarino, finocchio, germogli di pino e, in particolar modo, fichi. Le erbe e spezie vengono unite alle scorze di limone del Sud della Catalogna e alle uve del Priorat. L'abbinamento consigliato è con la Pure Tonic Cortese, tonica piuttosto tradizionale prodotta con chinino naturale, contenuto nell'estratto di china. Puoi servire questo gin tonic con scorza di limone e alcune foglie di basilico.

Hai voglia di assaggiare anche tu questi gin tonic insoliti?

I PRODOTTI CONSIGLIATI

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!