€ 0,00 0

Come essiccare frutta e verdura in casa

L'essicazione è uno dei metodi di conservazione più antichi e naturali. Popolare da sempre nella tradizione contadina, permette di conservare a lungo grandi quantità di frutta e verdura raccolte nei campi per poterle utilizzare poi in periodi meno fruttuosi. Questo perché l'eliminazione dell'acqua crea condizioni ambientali decisamente meno favorevoli per la moltiplicazione dei batteri. E non solo: si tratta anche di un metodo particolarmente apprezzato perché consente di ridurre al minimo la dispersione delle proprietà nutrizionali degli alimenti e di conservare le loro proprietà organolettiche senza variare il loro contenuto calorico, poiché non prevede l'aggiunta di alcun ingrediente (sale, zucchero, aceto, alcol). Sai già come essiccare la frutta e la verdura e quale?

Come essiccare la frutta e la verdura

Quali frutta e verdura si possono essiccare?

Mele, albicocche, fragole, more, lamponi, ananas, ciliegie, ananas, prugne, fichi, pere, banane, lamponi, arance, more, fragoline e frutti di bosco. E ancora ortaggi come zucchine, peperoni e peperocini, funghi, pomodori, carote, cetrioli, porri e legumi, ma anche erbe aromatiche come salvia, origano, alloro, basilico, rosmarino, prezzemolo, timo ed erba cipollina. Quasi tutte le varietà di frutta e verdure possono essere essiccate, al giusto grado di maturazione, dopo averle immerse in acqua e limone per accorciare i tempi e con diverse tecniche.

Come essiccare frutta e verdura al sole

Il metodo più economico e naturale per essiccare i frutti dei campi è al sole: per diversi giorni a temperature superiori a 30 °C con un buon ricircolo d'aria e con una bassa percentuale di umidità, su griglie metalliche poggiate su un piano di legno coperte da una garza o una rete sottile per allontanare insetti e uccelli. Queste condizioni, tuttavia, sono disponibili dalle nostre parti solo in due o tre mesi dell'anno. E allora come essiccare la frutta e la verdura quando non c'è il sole? Escludendo coloro che posseggono un essiccatore (un macchinario che svolge questa funzione) esistono almeno altri 3 metodi per essiccare frutta e verdura in casa.

Come essiccare frutta e verdura

Come essiccare frutta e verdura in forno

Il più diffuso è con il forno: a bassa temperatura, dai 40 ai 60 °C, con forno ventilato o con forno statico socchiuso, tagliando a fette molto sottili i frutti dopo averli sbucciati e denocciolati. Le fette di frutta non devono essere sovrapposte e devono essere poggiate su un foglio di carta forno sovrapposto a una griglia o alla leccarda e i tempi di essiccazione vanno dalle 4 alle 12 ore, a seconda del quantitativo di acqua contenuto nel frutto (alcuni preferiscono essiccare per durate brevi intervallate da pause di 8 ore).

Come essiccare frutta e verdura nel forno a microonde

Anche in forno a microonde è possibile effettuare la stessa operazione con tempi più ridotti, ma con un po' di attenzione in più e in quantita inferiori. La frutta e la verdura andranno cotte un minuto per lato alla massima potenza, poggiate su un foglio di carta forno leggermente oliato, dopodiché andranno essiccate a round di 30 secondi fino a quando avranno raggiunto la consistenza desiderata. Mentre le erbe vengono essiccate alla perfezione, frutta e verdure non si essiccano completamente: per questo vanno poi consumate entro un paio di giorni.

Come essiccare frutta e verdura all'aria

Il metodo più semplice, meno costoso ma anche più rischioso, infine, è l'essicazione all'aria. All'aperto o al chiuso, l'importante è che avvenga sotto una corrente di aria calda e asciutta costante. I tempi sono molto lunghi e il risultato non sempre garantito, così come la pulizia dei frutti, che per evitare l'accumulo di polvere o l'arrivo degli insetti devono essere coperti con una leggera rete o garza.

Ami le tradizioni contadine? Dopo aver scoperto come essiccare la frutta e la verdura, scopri come fare la ricotta in 10 minuti, come fare il pane come una volta e come fare l'orto in casa!

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!