€ 0,00 0

Come fare i succhi di frutta in casa

Quando arriva il caldo, che cosa c'è di meglio di un succo di frutta fresco ed energetico? Meglio ancora se è genuino e salutare, cioè senza conservanti, coloranti o additivi. Tra le soluzioni, oltre a quella di acquistare i succhi di frutta genuini dello Store Online di Eataly, ce n'è una a cui forse non hai mai pensato: prepararlo nella tua cucina. Lo possono fare tutti, anche senza avere a disposizione strumenti come estrattori o centrifughe. Ecco come fare i succhi di frutta in casa!

Come fare i succhi di frutta

Gli ingredienti per i succhi di frutta

1 kg di frutta
1 litro di acqua (dose indicativa in base alla densità desiderata)
50g di zucchero o miele (o qb in base alla dolcezza desiderata)
succo di limone qb

Come fare i succhi di frutta

Come fare i succhi di frutta in casa

- Il primo passo da compiere per fare i succhi di frutta in casa è quello di lavare la frutta in acqua e bicarbonato, nel caso in cui sia stata trattata con pesticidi.
- Fare bollire l'acqua insieme a zucchero o miele (o anche nulla nel caso in cui voleste gustare i soli zuccheri della frutta) per 3 minuti.
- Nel frattempo sbucciare la frutta, eliminare semi, parti danneggiate, nocciolo e, nel caso degli agrumi, le parti bianche fibrose, così come la parte centrale nel caso dell'ananas; dopodiché tagliarla a pezzi più piccoli possibile, per velocizzare la cottura.
- Aggiungere la frutta all'acqua bollente e farla cuocere fino a quando non sarà molto morbida, aggiungendo il quantitativo di succo di limone desiderato (fino a un massimo del succo di mezzo) cinque minuti prima di spegnere il fuoco.
- Frullare il composto con un minipimer o con un frullatore.
- Se lo si desidera, filtrare la polpa.
- Raffreddarlo in frigorifero o, nel caso in cui si desiderasse conservarlo a lungo, procedere con la pastorizzazione: chiudere i barattoli avvitando il coperchio e avvolgerli in un canovaccio per evitare che si rompano durante la bollitura; farli bollire sul fuoco in una pentola di acciaio inox con una quantità di acqua che non superi il livello del tappo per 20-30 minuti. Al termine del procedimento, premendo al centro del tappo non si dovrà sentire il tradizionale click.

Come fare i succhi di frutta

Le nostre idee per i succhi fatti in casa

Oltre a preparare i succhi a base di una sola tipologia di frutta, è possibile anche fare gustosi mix. Ad esempio tra mela e banana, pesca e ananas, frutti di bosco; e ancora mango e arancia, pera e lime, il celebre succo ACE, a base di arancia, carota e limone, che invece non va cotto ma solamente frullato, e molti altri succhi di frutta originali.

Ti è piaciuto scoprire come fare i succhi di frutta in casa? Allora potrebbero interessarti anche questi articoli:

- come fare i cereali per la colazione a casa
- come fare l'orto sul balcone
come usare le erbe aromatiche in cucina
- come fare i coloranti naturali in casa

I PRODOTTI CONSIGLIATI

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!