€ 0,00 0

Le migliori bevande analcoliche naturali per brindare all'estate

Fondata da Slow Food nel cuore delle Langhe, l'Università di scienze gastronomiche di Pollenzo attrae studenti da decine di Paesi del mondo, interessati a un modello educativo unico. Alcuni di questi ragazzi hanno deciso di offrire a Eataly il loro punto di vista sul cibo e sulle tradizioni italiane, scrivendo alcuni articoli originali per Eataly Magazine. Questo contributo arriva da Alessandra Costa.

Stufi del caro vecchio prosecchino in riva al mare e annoiati dall'ormai mainstream Spritz a bordo piscina? Ecco qualche alternativa originale per combattere la calura estiva: bevande analcoliche naturali che, oltre ad avere un occhio di riguardo per il vostro fegato, si impegnano anche a inquinare meno le nostre spiagge, sostituendo la plastica usa e getta con il vetro riutilizzabile.

Tè alla pesca - Galvanina

Un ice tea 100% biologico, prodotto con tè nero Darjeeling in infusione con succo di pesca e acqua minerale, senza conservanti o coloranti dai nomi impronunciabili in etichetta. Da bere freddo, ti stupirà per l'acidità decisa che smorzerà perfettamente i sentori più zuccherini del sorso. La bottiglia poi è bellissima, da collezionare o ancor meglio da ri-utilizzare!

Le 7 migliori bevande analcoliche naturali

Mandarinata - Niasca Portofino

Briosa, floreale e agrumata: una bibita che nasce dal cuore della Liguria. Soli ingredienti naturali: succo e aroma di mandarini italiani uniti a un estratto di Iris. La mandarinata Niasca Portofino In bocca entra dolce come una semplice aranciata, ma finisce energico con una nota più amaricante che ricorda la scorza del cedro, lasciando il palato pulito. 

Le 7 migliori bevande analcoliche naturali

Cola Fairtrade - Ubuntu

L'unica lattina dell'intera selezione: solo per dimostrare che un'alternativa alla Rossa esiste! Sia per il packaging che per il sapore. Gli ingredienti sembrano gli stessi, ma con una sostanziale differenza: qui gli aromi sono tutti naturali e lo zucchero utilizzato è certificato "Fairtrade" (il marchio etico internazionale che si propone di supportare e dare garanzie ai produttori del Sud del mondo). Da bere con i pop corn, seduti sul divano a guardare i mondiali-senza-l'Italia di questa estate calcistica. 

Le 7 migliori bevande analcoliche naturali

Succo di Mirtillo - Mariangela Prunotto

Con questa linea di succhi la storica Azienda Agricola Prunotto mette la quinta, presentando un'etichetta e una filosofia produttiva giovane e in linea con i gusti moderni. Senza zuccheri aggiunti, Vegan Friendly e Gluten Free, accontenta proprio tutti: intolleranti, attenti alla linea e semplici assetati. Non sto ad elencare gli innumerevoli effetti benefici che il mirtillo ha sul corpo, ti consiglio solo di goderti questo succo nella sua artigianalità e naturalità del frutto. 

Le 7 migliori bevande analcoliche naturali

Chinotto - Lurisia

Il sapore di questo frutto originario della Cina, è gradevolmente amaricante e balsamico, tanto che una volta si era soliti berlo come digestivo; le stesse caratteristiche proprie della varietà si ritrovano nel bicchiere, unite a una dissetante bevibilità. Questo Chinotto di Lurisia è prodotto esclusivamente con i chinotti Presidio Slow Food di Savona, coltivati nel territorio rivierasco tra Varazze e Finale. Una chicca per i palati più sopraffini!

Le 7 migliori bevande analcoliche naturali

GingerLime - Bevi Più Naturale

Una bevanda rinfrescante e dagli incredibili effetti digestivi, frutto di un vero infuso a base di zenzero e lime, coltivato nella Piana di Sibari. Buonissima da sola bevuta freddissima, intrigante nella sua versione mixology, per un'interpretazione originale del Gin&Tonic. Per chi non ama le bevande gassate troppo zuccherine e non teme il piccante pizzicore dello zenzero nel fine sorso, questo è il bicchiere pensato apposta per voi.

Le 7 migliori bevande analcoliche naturali

Smoothie Mango&Passione - T.V.B.

Un frullato di frutta proprio come lo faresti tu a casa: una bevanda senza conservanti né coloranti, gli unici zuccheri che contiene sono quelli presenti nella polpa, senza aggiunte e soprattutto senza concentrati. Solo e unicamente frutta, precisamente: 1 mela pressata, 1/5 mango, 1/2 banana, 1 frutto della passione e 2/5 di un'arancia spremuta. La semplicità e la naturalità di un frullato a portata di bottiglietta!

Le 7 migliori bevande analcoliche naturali

Se anche tu quest'anno hai deciso di fare l'alternativo all'aperitivo, scopri personalmente queste 7 bevande analcoliche con cui brindare alla nostra estate eataliana!

Alessandra Costa UNISG

Alessandra Costa
Studentessa dell'Università di Scienze Gastronomiche

Filosofa effervescente e sommelier in conversione biodinamica. Radici famigliari nel basso Piemonte, tra Barbera e plin, con il cuore nell'eccentrica Milano, tra Franciacorta e mondeghili. Sorridente incallita, incorreggibile permalosa e metereopatica qb. Bevete con lei una bolla e la farete felice!

 

Scopri altri articoli relizzati dall'UNISG:

Come si fa la colatura di alici
Come preparare una br-inner, la fusione tra colazione e cena
7 formaggi italiani da non perdere
Barbera vs Dolcetto
7 birre artigianali italiane da non perdere
7 gianduiotti da non perdere

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!