€ 0,00 0

Oroscofood 2018: Vergine

24 agosto-22 settembre

Oroscofood 2018: la Vergine

Il segno: Vergine

Mercurio, simbolo di razionalità, è il pianeta guida di questo segno di terra. La Vergine mostra una spiccata intelligenza e notevoli capacità nell’amministrare i propri beni e quelli di famiglia. Sa gestire bene anche le proprie finanze, dimostrando a tratti eccessi di parsimonia. In amore è fedele, ama stare in compagnia, anche se non è del tutto propenso a uno stile di vita mondano. Grazie alla guida di Mercurio riesce ad ammaliare le persone che gli stanno intorno, avvalendosi di una buona dose di comunicatività. È un ottimo partner lavorativo, attento ai dettagli (a volte un po’ troppo) e alla ricerca di concretezza anche nelle minime cose.

Pregi: metodico, preciso, pulito, ordinato, ama la famiglia, sa gestire i suoi beni ed è in grado di risparmiare.
Difetti: pignolo, avaro, poco passionale, eccessivamente ordinato, manca di fiducia negli altri.

Il rapporto con il cibo dellla Vergine

Essendo un segno di terra, la Vergine è molto legata ai suoi frutti e in generale alla tavola; tuttavia la razionalità, dovuta alla guida di Mercurio, la trattiene dal concedersi troppo a tavola. La Vergine fa infatti molta attenzione alla propria alimentazione, prediligendo la qualità e pensando soprattutto alla propria salute. I nati sotto questo segno possono tranquillamente rinunciare a piccoli peccati di gola in virtù di questo stile di vita, sopprimendo i loro istinti culinari più reconditi. Anche al supermercato, il carrello della Vergine non sarà mai colmo di acquisti poco sensati o malsani e sui quali non abbia ragionato a lungo. Nella cucina della donna della Vergine abbondano gli alimenti integrali, senza conservanti né coloranti, i prodotti macrobiotici, la soia, le alghe marine, i cereali, la crusca e tutto quello che garantisce il buon funzionamento dell'organismo. Ama la cucina semplice, rapida da preparare, digeribile e non troppo sofisticata. Ma la precisione e la cura dei particolari della Vergine non si ferma al menu: anche la preparazione della tavola è importante. L’ordine e l’igiene non passano inosservati: guai a far trovare a una Vergine un piatto o una posata sporca!

Il 2018 della Vergine

Il 2018 sarà un anno che non smentirà le capacità organizzative e la precisione che contraddistinguono il segno della Vergine in ambito lavorativo. Potranno esserci momenti in cui la percezione sarà quella di perdere il controllo ma, al contrario, i mesi estivi e invernali saranno ricchi di soddisfazioni. Nettuno infatti sarà di parte, portando con sé aria di cambiamenti in ambito lavorativo che permetteranno al segno di mostrare tutte le sue qualità.
In amore, Eros sarà dalla parte del segno di terra, e regalalerà momenti di passione e tante possibilità di amare, in particolare nei mesi primaverili ed estivi. Insomma, sarà un anno ricco di passioni, scoperte e riscoperte.
Per stare bene con se stessi, i nati sotto il segno della Vergine dovranno preservare il proprio benessere: nel 2018, meglio evitare eccessi e tutto ciò che nuoce alla salute, soprattutto a tavola. Addio a tutto ciò che è portatore di stress: la carica vitale che affiancherà la Vergine all’inizio dell’anno, che sarà "sfogata" facendo sport o iscrivendosi a un corso di latino-americano, dovrà essere accompagnata da uno stile di vita più sano, lontano dagli eccessi. Sì, quindi, ai cibi che fortificano l'intestino, come frutta e verdura, e a quelli ricchi di potassio; no alle pietanze pesanti e poco digeribili.

Testimonial

Joe Bastianich (17 settembre 1968)

La ricetta dell'orzotto con ceci e guanciale

La ricetta consigliata

Orzotto con ceci e guanciale croccante

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!