€ 0,00 0

Ziti gratinati con ragù bianco all’olio di nocciole

Gli ziti gratinati con ragù bianco all’olio di nocciole sono un caldo piatto per la stagione più fredda. Croccanti e morbidi allo stesso tempo, saranno una bontà irresistibile: prova la ricetta a casa tua!

La ricetta degli ziti gratinati

Ingredienti per 4 persone

320 g di ziti
mezzo coniglio
una carota
una cipolla
una costa di sedano
qualche bacca di ginepro
una foglia d’alloro
un rametto di rosmarino
olio extra vergine di oliva
mezzo bicchiere di vino bianco
olio di nocciole
Per la besciamella
mezzo litro di latte
50 gr di burro
50 gr di farina
noce moscata
sale e pepe

La ricetta degli ziti gratinati

- Tritate la cipolla, la carota e il sedano e fateli rosolare nell’olio.
- Unite il coniglio diviso in tranci e fatelo rosolare finché diventa ben colorito su tutti i lati.
- Sfumate con il vino bianco.
- Unite gli aromi, regolate di sale, coprite con acqua e lasciate cuocere per almeno un’ora, finché il coniglio sarà tenero e il condimento si sarà ristretto.
- Intanto preparate la besciamella (scopri come preparare una besciamella perfetta). Fate sciogliere il burro in un pentolino, unite la farina, mescolate e fate diventare il fondo dorato.
- Unite lentamente e a filo il latte, mescolando continuamente. Continuate la cottura su fuoco lento finché la consistenza sarà cremosa. Aggiungete la noce moscata, regolate di sale e pepe e tenete da parte.
- Cuocete gli ziti avendo dura di lasciarli a metà cottura.
- Nel frattempo disossate il coniglio e tritate grossolanamente la sua carne.
- Rimettete la carne in pentola insieme al fondo di cottura e, quando la pasta sarà pronta, unitela al condimento.
- Aggiungete 2 cucchiai di olio di nocciole e amalgamate bene il tutto.
- Disponete gli ziti in 4 cocotte monoporzione arrotolandoli su se stessi. Dividete il condimento su tutte le porzioni e completate coprendo ognuna con la besciamella.
- Inforna in forno caldo a 200°C per circa 25 minuti, finché la superficie avrà preso colore e servite subito.

I PRODOTTI CONSIGLIATI

Inizio pagina