€ 0,00 0

Bee the Future: ora tocca a te!

I traguardi raggiunti e le prossime iniziative a sostegno delle api

Gli insetti impollinatori sono fondamentali per la Terra, e la loro scomparsa è un rischio per la biodiversità e l'agricoltura. Insomma, un rischio che non vogliamo correre. Per questo, nel settembre del 2018 è nato il progetto Bee the Future con l'obiettivo, nell'arco di tre anni, di riportare la biodiversità delle piante infestanti in quelle zone dove, a causa di metodi agricoli basati sull'alto rendimento dei terreni (le cosiddette monocolture), sta scomparendo.

I semi di Bee the Future

I primi risultati di Bee the Future

“La collaborazione tra Eataly, Fondazione Slow Food per la Biodiversità e Università di Palermo ci ha consentito di portare avanti un progetto importante, che mette insieme agricoltori e apicoltori per riportare la biodiversità e la vita nelle zone agricole più importanti d’Italia – spiega Francesco Sottile, membro del Comitato Esecutivo di Slow Food Italia - spesso le più compromesse dal punto di vista ambientale, e restituire agli ambienti rurali il giusto ruolo ecosistemico”.

Da settembre 2018 il progetto ha coinvolto 50 Agricoltori Resistenti che hanno seminato nei loro terreni uno speciale miscuglio di semi prodotto dall'azienda sementiera biologica Arcoiris, in collaborazione con piccole aziende agricole di varie regioni.

I fiori di Bee the future
Oggi le aree seminate con il miscuglio mellifero biologico coprono circa 50 ettari, da nord a sud Italia, mentre alle originarie aree intensamente coltivate a monoculture (quelle destinate alla monocultura di mais in Piemonte; quella del Prosecco in Veneto; le zone destinate agli allevamenti intensivi nella Pianura Padana; le aree della nocciola nel Lazio) si è aggiunta quella del'uva da tavola in Puglia.

Per raggiungere lo scopo finale dei 100 ettari, il progetto Bee the Future è alla ricerca di nuovi Agricoltori Resistenti e di nuove collaborazioni che consentano un maggior dialogo tra settori che spesso comunicano ben poco: agricoltura, apicoltura e tutela del paesaggio.

Ora tocca a te!

Quest'anno si apre un nuovo capitolo nella storia di Bee the Future: non solo agricoltori e apicoltori nella salvaguardia del futuro delle api, ma tutti potremo fare qualcosa! Perché ognuno di noi può contribuire a invertire la rotta attraverso piccoli gesti concreti e preziosi: da oggi in tutti gli Eataly puoi acquistare il miscuglio a prezzo di costo (1,50 €) e piantarlo sul tuo balcone o nel tuo giardino. I fiori che nasceranno avranno bisogno di poca acqua, ma garantiranno cibo alle api per tutto l'anno grazie alla natura stessa del miscuglio che permette fioriture alternate.
Il tuo piccolo gesto contribuirà quindi a salvaguardare le api e tutto il nostro pianeta.

Ora tocca a te!

Non conosci l'inizio di questa storia? Scopri tutto sul progetto Bee the Future!

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!