€ 0,00 0
18/09/2019

Bobo Rondelli sul palco di Eataly Smeraldo

Mercoledì 18 settembre, alle ore 18.30, sul palco di Eataly Smeraldo

Vita, musica e miracoli di Bobo Rondelli. Il cantautore livornese sale sul palco di Eataly per presentare il suo libro autobiografico “Cos’hai da guardare” (Mondadori). Si parlerà molto, ma non mancherà la musica: da grande performer, Bobo Rondelli ha sempre fatto del palco la sua vera patria e anche stavolta la parola scritta si mescolerà alla canzone, con la stessa naturalezza con cui nell'universo di Bobo il graffio della provocazione si mescola alla dolcezza di una malinconia senza scampo.
Bobo Rondelli dialoga con Alberto Rollo.

presentazione libro con Bobo Rondelli

Bobo Rondelli, uno degli ultimi “maledetti” della canzone e della poesia italiana, ripercorre la sua vita in un libro in cui fa i conti con chi l’ha messo al mondo, con la città che lo ha visto crescere, con le donne – beatitudine e dannazione –, con la solitudine, con l’alcol e la droga, con la musica – sfida e bellezza.
Attraverso uno sbilenco andare e venire di immagini e un benefico disordine degli affetti tornano la dolce figura della madre, lo sguardo interrogativo del padre, i fantasmi dell'apprendistato sessuale, le prime grandi avventure musicali, con i Beatles, Lou Reed, Iggy Pop ma anche Guccini, il premere del mondo a cavallo del millennio e il dolce sgomento di avere figli a cui passare il testimone. Bobo Rondelli, una storia esemplare senza alcun finale possibile: solo la nettezza di quella domanda senza punto interrogativo, "Cos'hai da guardare".

ROBERTO BOBO RONDELLI è nato a Livorno nel 1963, e lì continua a vivere, nel quartiere del Pontino. Ha inciso album che hanno ricevuto sempre un grande apprezzamento da parte della critica, come Figlio del nulla (2001), Disperati, intellettuali, ubriaconi (2002), Per amor del cielo (2009), L’ora dell’ormai (2011) con la partecipazione del poeta milanese Franco Loi, Bobo Rondelli canta Piero Ciampi (2016) e Anime storte (2017). Ha recitato in alcuni film, tra i quali Sud Side Stori di Roberta Torre, La prima cosa bella e La pazza gioia, entrambi di Paolo Virzì. Dalla stagione 5 è presente nella serie I delitti del BarLume

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!