€ 0,00 0

Trebbiolo Frizzante 0,75l

Trebbiolo Frizzante 0,75l

La Stoppa

Sorry, it’s not possible to buy presale products and simple products within the same order. Please proceed with separated purchases.

Ooppss: cortesemente effettua ordini separati per le confezioni natalizie e per gli altri prodotti. Questo ci aiuterà ad offrirti un servizio migliore in vista delle feste. Grazie.

Sorry, it’s not possible to buy presale products and simple products within the same order. Please proceed with separated purchases.

Disponibilità: Disponibile

€ 10,90
1 nel carrello
Max number of product in stock
  • Descrizione
  • Dettagli
  • Ingredienti
Gioioso e coinvolgente vino da merenda che esalta la convivialita' vera il Trebbiolo Frizzante di La Stoppa, figlio piu' autentico della tradizione dei colli Piacentini. Elena Pantaleoni, uno dei protagonisti del documentario cult "Resistenza Naturale" di Jonathan Nossiter e' stata una vera e propria Giovanna d'Arco del naturale in Italia, con pero' una continuazione ben piu' felice che vede l'azienda oggi lavorare 30 ettari vitati con vigne vecchissime e meravigliose a un caparbio rifiuto di addittivi chinici si ain vigna che in cantina.

 

Il Trebbiolo esplode al naso con una spuma freschissima di ribes, foglia d'acero e petali di viola essicata che stuzzica la beva e mette allegria. Perfettamente integrata col palato nel macrocosmo del frutto succulento caratteristico della Barbera e della Bonarda: more di gelso in confettura e susine fresche su succo di melograno e pepe di Sarawak.

 

Sarebbe criminale non gustarlo con la grassa e goduriosa coppa piacentina e gli altri salumi tipici della zona.
Cod. 94316
Gradazione Alcolica 14
Produttore La Stoppa
Prodotto in Italia
Regione Emilia-Romagna
Capacità 0,75l
Prezzo al Litro € 14,53 / l
Contiene Solfiti

Storia del produttore

​La famiglia di Elena Pantaleoni nel 1973 acquista l'azienda La Stoppa, che opera da piu' di 100 anni nel settore del vino sui dolci penddi della Val di Trebbiola sui Colli Piacentini, e inizia, in tempi in cui la chimica in vigna e cantina regnava sovrana, un eroico lavoro di ritorno a pratiche naturali e non invasive, assistita dal preciso lavoro dell'enologo Giulio Armani. In vigne vecchie con rese bassissime sono stati amorevolmente recuperati i vitigni piu' tipici del territorio, tra cui Gutturnio, Bonarda e Barbera per i rossi e Malvasia di Candia, Trebbiano e Ortrugo per i bianchi.

Potresti essere interessato al seguente prodotto/i

Inizio pagina

AVVISO:


Il Natale si avvicina, e noi di Eataly ci teniamo ad offrirti sempre un servizio di alta qualità.

In questi giorni ti chiediamo di ordinare separatamente Confezioni Natalizie e prodotti di altro tipo.

Grazie per la comprensione!