€ 0,00 0

Tavoletta Latte con Nocciole 150g

Caffarel

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine. Acquistali separatamente.

Disponibilità: Disponibile

€ 5,90
1 nel carrello
Hai raggiunto la quantità massima disponibile Hai raggiunto la quantità massima acquistabile: 10000
  • Descrizione
  • Dettagli
  • Etichetta
La Tavoletta di cioccolato al latte con nocciole della Caffarel. Ideale anche per chi soffre di allergie al glutine perché gluten free.

Creata dalla ditta, nata a Torino nel 1852 per volere di Pier Paul Caffarel, la Tavoletta di cioccolato al latte con nocciole della Caffarel è un vero e proprio must dell'arte cioccolatiera torinese. L'azienda, che ha ricevuto diverse certificazioni fra cui quella inerente alla sicurezza e salute sul lavoro e Iso 9001/2008, elabora da sempre i suoi prodotti selezionando accuratamente le materie prime.

Mangiata da sola, un quadretto tira l'altro, ma è stupenda anche accompagnata dai classici grissini stirà torinesi oppure abbinata ad una fetta di torta margherita, giusto per i più golosi. Per i bambini potrà essere un'ottima merenda sana ed energetica.
Cod. 40080
Produttore Caffarel
Paese Italia
Regione Piemonte
Peso netto 150g
Prezzo al Kg € 39,33 / Kg
Ingredienti Zucchero, “Nocciola Piemonte I.G.P.” 22%, burro di cacao, latte intero in polvere, pasta di cacao, latte scremato in polvere, sciroppo di glucosio, sciroppo di zucchero invertito, emulsionante: lecitine (di soia), vanillina. Può contenere mandorle, noci e pistacchi. Valori Nutrizionali Le indicazioni riportate sulle etichette dei prodotti potrebbero variare per motivi da noi indipendenti, pertanto potrebbero esserci delle discrepanze tra le informazioni presenti sul sito e quelle presenti sui prodotti consegnati. Ti invitiamo a verificare sempre le informazioni riportate sul prodotto prima del suo consumo o utilizzo.

Storia del produttore

Caffarel nasce nel 1826, quasi 200 anni fa, quando il cioccolato era una specialità esotica, irraggiungibile: pochi in Europa ne avevano sentito parlare e ancora meno l’avevano assaggiato. Nel 1826 Paul Caffarel aprì la sua bottega a Torino, che anche grazie a lui è diventata una capitale del cioccolato. Ma in quegli anni di guerre continue in Europa il cacao è merce rara. Così nasce il Gianduiotto, la più straordinaria invenzione Caffarel e una delle più memorabili specialità nel mondo del cioccolato: unendo al cacao le nocciole Piemonte tostate. Caffarel si definisce oggi come creatore di cioccolato e di piaceri, inventore del gianduiotto, cultura torinese del cioccolato.

Dello stesso produttore

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!