CONSEGNA GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Condizioni generali di vendita

(ai sensi del Capo I, titolo 3, parte 3, del d.lgs. 206/2005 e successive modifiche e integrazioni)

1. Premessa ed efficacia delle Condizioni Generali di Vendita

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (in seguito, “Condizioni Generali”) hanno per oggetto la disciplina della vendita  a distanza dei prodotti e dei servizi resi disponibili, tramite rete internet, sul sito www.eataly.net (nel seguito, il “Sito”) e del relativo pagamento e consegna, nel rispetto della normativa italiana di cui al D.Lgs. 206/2005 e successive modifiche e integrazioni (in seguito, “Codice del Consumo”).

Il venditore dei prodotti e titolare del Sito è: Eataly S.p.A. con sede legale in Via Nizza, 224, 10126 Torino (TO), C.F/ P.I. n. 09450580015, REA: TO – 1052819 - Indirizzo PEC eatalysrl@pec.it (di seguito “Eataly”).

Il soggetto che accede al Sito per effettuare acquisti (di seguito “Cliente”) è tenuto, prima dell’invio dell’ordine, a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali - che costituiscono un accordo vincolante - messe a sua disposizione sul Sito e che saranno consultabili in ogni momento dal Cliente anche attraverso il link contenuto nell’email di conferma di ogni ordine per consentirgliene la riproduzione e la memorizzazione.  

Qualora il Cliente acquisti sul Sito corsi o eventi organizzati nei vari punti vendita appartenenti al gruppo Eataly, oltre alle presenti Condizioni Generali, ed eventualmente in deroga ad esse, si applicherà il Regolamento dei Corsi, che costituisce un accordo vincolante, che il Cliente si impegna a leggere e a rispettare, disponibile qui.

Nel caso in cui il soggetto che effettua acquisti sul Sito richieda l’emissione di fattura e/o comunque non sia un “consumatore o utente” come definito all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo, non troveranno applicazione la disciplina del recesso di cui all’art. 7 e 8 delle presenti Condizioni Generali né, più in generale, le previsioni che ai sensi del medesimo Codice del Consumo si applicano unicamente ai “consumatori”.

I contratti conclusi con Eataly attraverso il Sito sono regolati dalle presenti Condizioni Generali nel rispetto della normativa italiana.

Le caratteristiche e il prezzo dei vari prodotti in vendita sul Sito (di seguito “Prodotto” o “Prodotti”) sono riportati nella pagina relativa a ciascun Prodotto.

Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà aggiungere il Prodotto al Carrello e, dopo aver preso visione delle presenti Condizioni Generali (ivi incluso il Regolamento Corsi) e della Politica di Privacy e confermato la loro accettazione, dovrà inserire i dati di spedizione ed eventuale fatturazione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine.

Con l’invio dell’ordine dal Sito, che ha valore di proposta contrattuale, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e di pagamento trascritte, nonché la Politica di Privacy.

Il contratto stipulato tra Eataly e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di Eataly. Tale accettazione verrà comunicata al Cliente attraverso una email di conferma dell’ordine stesso contenente un rinvio alle presenti Condizioni Generali, il numero d’ordine, i dati di spedizione e fatturazione, l’elenco dei Prodotti ordinati con le loro caratteristiche essenziali, il prezzo complessivo - incluse le spese di consegna - e il metodo di pagamento utilizzato. Il Cliente dovrà controllare l’email di conferma e qualora individui degli errori nell’ordine (indirizzo di fatturazione o spedizione, informazioni di contatto o simili) avrà un limite temporale prestabilito dalla ricezione di tale email per contattare il Servizio Clienti direttamente dal Sito utilizzando l’apposito form di contatto presente nell’area dedicata al Servizio Clienti. Tale limite temporale sarà di 12 ore per acquisti effettuati con modalità di Consegna Standard e di 2 ore nel caso di Consegna Programmata. In nessun caso sarà possibile accogliere richieste di modifica del contenuto del carrello. Trascorso tale termine l’ordine verrà messo in lavorazione per la spedizione e non saranno più accettate modifiche, senza pregiudizio per i diritti del Cliente di cui al successivo articolo 7.

Nel momento della ricezione dell'ordine Eataly si riserva di verificare la disponibilità effettiva dei prodotti ordinati; nel caso in cui uno o più Prodotti non risultassero disponibili, Eataly procederà con la sostituzione del Prodotto con uno simile. Qualora lo preferisse, il Cliente potrà selezionare un’opzione diversa: al Carrello potrà infatti optare per far sostituire il prodotto con uno simile, per rimuovere il prodotto mancante dall’ordine o – se disponibile tale opzione - per essere ricontattato da Eataly per la proposta di alternative. Resta inteso che tali opzioni sono disponibili solo per taluni Prodotti.

In caso di uno o più prodotti mancanti, Eataly non addebiterà il relativo prezzo. Nel caso in cui il pagamento dell’ordine sia stato effettuato tramite bonifico bancario, il rimborso avverrà secondo le modalità descritte al punto 5.3 delle presenti Condizioni Generali.

 

Nel caso di acquisto di prodotti a peso variabile (carne, pesce, frutta e verdura, pane, latticini ecc.), le misure e il peso indicati sul Sito sono indicativi, Eataly fa del proprio meglio per non discostarsi dalla grammatura richiesta, tuttavia potrebbe capitare che vi siano delle leggere variazioni, sia in eccesso che in difetto. Per le modalità di addebito dell’effettivo importo della spesa si rimanda al punto 5.2 delle presenti Condizioni Generali.

 

3. Informazioni sui Prodotti

 

Le informazioni e le caratteristiche relative ai Prodotti sono disponibili, con i relativi codici di Prodotto, sul Sito. Resta inteso che le informazioni dei Prodotti consegnati potrebbero essere diverse rispetto a quelle riportate sul Sito per motivi non imputabili ad Eataly (es. modifiche effettuate dal produttore sul Prodotto) pertanto è necessario verificare sempre l’etichetta e le informazioni riportate sul Prodotto consegnato. Eataly non si assume alcuna responsabilità relativamente alle informazioni riportate sui Prodotti da parte dei singoli fornitori.

La rappresentazione visiva dei Prodotti sul Sito, ove disponibile, corrisponde normalmente all’immagine fotografica a corredo della scheda descrittiva. Resta inteso che l’immagine dei Prodotti stessi ha il solo scopo di presentarli per la vendita e può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche e qualità ma potrà differire per grafica, colore e dimensioni. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.

I prezzi dei prodotti sono comprensivi di tutte le tasse e imposteTutti i prezzi sono espressi in Euro.

 

In sede di inserimento dell’ordine, al cliente verrà chiesto il CAP dell’indirizzo a cui intende inviare la spesa e il sistema verificherà in tempo reale se per tale destinazione è disponibile il servizio di Consegna Programmata o la Consegna Standard. Qualora la zona non risultasse coperta dal servizio di Consegna Programmata, l’ordine potrà essere completato tramite la Consegna Standard. Eataly consegna la spesa solamente nelle modalità e aree specificate sul Sito sulla base del CAP inserito, pertanto non si assume alcuna responsabilità e non garantisce la consegna per eventuali indirizzi errati non coperti dal servizio specifico.

4.1. Consegna Programmata in Italia:

La Consegna Programmata è attualmente disponibile su Roma, Milano, Torino e dintorni e ha un costo variabile, non ricompreso nel prezzo dei Prodotti, che sarà specificamente indicato (in Euro e comprensivo di IVA) alla cassa prima della conferma dell’ordine. Qualora il cliente desideri restringere l’intervallo di tempo previsto per la consegna, potrà richiederlo prima della conferma ordine selezionando orario e giorno di consegna diversi da quelli predefiniti. Questa riduzione della fascia oraria richiede un contributo supplementare da parte del cliente. Tale supplemento viene automaticamente calcolato in cassa da Eataly, in collaborazione col proprio partner di spedizione, in base a diverse variabili quali la destinazione dell’ordine, il giorno e l’orario scelti per la consegna, la disponibilità dei corrieri, ecc. In ogni caso, il costo complessivo di consegna verrà visualizzato automaticamente alla cassa in base a giorno e fascia di consegna scelti dal cliente, e comunque prima della conferma dell’ordine da parte del Cliente.

 

4.2. Consegna Standard in Italia:

Per tutte le altre destinazioni in Italia non coperte dal servizio di Consegna Programmata, la spedizione viene gestita con modalità di Consegna Standard. I costi di consegna vengono visualizzati direttamente in cassa (in Euro e comprensivi di IVA), prima della conferma dell’ordine.

4.3. Consegna Standard all’Estero:

Per spedizioni all’estero è sempre disponibile il solo servizio di Consegna Standard. I costi di consegna vengono visualizzati direttamente in cassa (in Euro e comprensivi di IVA), prima della conferma dell’ordine.

 

4.4. Ritiro in negozio
Per le sole città di Milano, Torino e Roma, è disponibile gratuitamente anche il servizio di ritiro in negozio.

4.5. Agevolazioni di consegna per persone con invalidità dal 60% in su:
Al fine di facilitare il servizio di spesa online per persone con invalidità certificata, Eataly riserva la consegna gratuita in qualunque fascia oraria e al solo indirizzo di residenza a questa tipologia di clienti, previo controllo documentale. Il cliente dovrà contattare il Servizio Clienti tramite l’apposito form di contatto, e, previo consenso al trattamento dei dati personali da parte di Eataly, inviare il presente Modulo di Richiesta Agevolazioni per Invalidità compilato e firmato, copia del documento di identità e copia di certificazione rilasciata dall' ASL competente (unico documento idoneo) attestante la percentuale di invalidità senza indicazione della relativa patologia (certificato di invalidità ad uso aziendale) di almeno il 60%.
La procedura di verifica sarà completata entro 10 giorni lavorativi e consentirà al cliente di visualizzare le spese di consegna gratuite direttamente nella pagina di cassa del suo account.


5. Modalità di pagamento e fatturazione

5.1. Metodi di pagamento

Il Cliente può effettuare il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di consegna mediante carta di credito, PayPal, e Eataly Card. Nel caso di ordini con Consegna Standard sono disponibili anche il bonifico bancario ed il contrassegno.

Per garantire la massima sicurezza delle transazioni, Eataly non memorizza i dati di pagamento del Cliente, e la transazione avviene sui server sicuri di Adyen, partner integrato sul sito che gestisce tutti i pagamenti online (ad esclusione della Eataly Card, del bonifico e del contrassegno). Dalla seconda spesa, il Cliente registrato che lo desideri – tramite selezione dell’opzione apposita - potrà procedere con l’acquisto senza inserire nuovamente i suoi dati. L’Istituto di credito di riferimento utilizza il protocollo SSL per crittografare i dati trasmessi tra il suo server ed il browser del Cliente.

·         Carta di Credito

I circuiti sui quali è possibile acquistare all’interno del Sito sono:
Visa / Visa Electron

Mastercard

American Express

L’Istituto di credito di riferimento utilizza il protocollo SSL per crittografare i dati trasmessi tra il suo server ed il browser del Cliente. Tali dati non vengono in nessun caso registrati dal sito di Eataly.

·         PayPal

Una volta confermato l’ordine, il Cliente sarà reindirizzato al sito di PayPal dove potrà effettuare il pagamento utilizzando il suo conto, una carta (anche prepagata) o comunque secondo le modalità accettate da PayPal e nel rispetto delle relative condizioni.

·         Bonifico bancario

Il pagamento con bonifico è disponibile solo per la modalità di Consegna Standard e viene visualizzato tra le opzioni di pagamento alla cassa solo in tali casi. Il Cliente dovrà effettuare il bonifico entro 3 giorni dalla data dell’ordine per gli ordini relativi a Prodotti; non è previsto, invece, il pagamento con bonifico bancario per gli ordini contenenti corsi e/o cene ed eventi. In caso il pagamento non si verificasse entro 3 giorni, l’ordine verrà annullato.

 

Dati per il bonifico: c/c: EATALY S.P.A.
IBAN: IT68V0306922504100000064120 
BIC/SWIFT: BCITITMM
Banca: INTESA SAN PAOLO – ALBA
Causale: il Cliente dovrà indicare nella causale del bonifico la data e il numero di ordine, reperibile nell’email di conferma (es. "Ordine 01/01/21 n. 100012345").

 

·         Eataly Card

Il Cliente dovrà inserire i dati relativi alla Eataly Card (Codice Web presente sul retro della carta stessa o comunicato a mezzo email nel caso di acquisto online) dopo aver scelto questo metodo di pagamento nel corso della procedura d’acquisto.

·         Contrassegno

Questo metodo di pagamento è disponibile solo per la modalità di Consegna Standard, solo per alcune destinazioni in Italia e solo per ordini di importo non superiore a 450,00 € e viene visualizzato tra le opzioni di pagamento alla cassa nei soli casi applicabili. Il pagamento avverrà all’atto della ricezione dei Prodotti e potrà essere effettuato esclusivamente in contanti. Per le spedizioni in contrassegno è richiesto al Cliente il pagamento di un contributo di spedizione aggiuntivo pari a 4,50 €.  

5.2. Autorizzazione e cattura del pagamento

5.2.1 Autorizzazione e cattura del pagamento per la vendita di prodotti virtuali

Per la vendita di prodotti virtuali che non richiedano la spedizione (corsi, eventi, cene, Eataly Card e/o Eatinerari) l’importo speso dal Cliente viene acquisito immediatamente alla conferma dell’ordine.

5.2.2 Autorizzazione e cattura del pagamento per la vendita di prodotti fisici

Per la vendita di prodotti fisici - nel caso di pagamento con Carta di Credito o Paypal - alla conferma dell’ordine da parte del Cliente verrà effettuata solamente una pre-autorizzazione dell’importo sul metodo di pagamento scelto. Il pagamento effettivo avverrà solo alla chiusura dell’ordine e l’importo finale comprenderà il costo dei soli prodotti effettivamente spediti, al netto di eventuali variazioni di prezzo dovute a sostituzioni o prodotti mancanti, più costi di spedizione ed eventuali servizi accessori richiesti dal Cliente.

Nel caso di pagamento con Eataly Card, alla conferma dell’ordine verrà prelevato il totale dell’importo del carrello. Eventuali prodotti non spediti verranno rimborsati secondo le modalità descritte al punto 5.3 delle presenti Condizioni Generali.

5.2.3 Autorizzazione e cattura del pagamento per la vendita di prodotti fisici a peso variabile

In presenza di ordini che contengano prodotti a peso variabile (carne, pesce, frutta e verdura, pane, latticini ecc.) - nel caso di pagamento con Carta di Credito o PayPal - al momento dell’ordine verrà richiesta autorizzazione per l’esatto importo della spesa, mentre per acquisti con Eataly Card la somma autorizzata sarà uguale al totale del carrello con una maggiorazione del 10% volta a coprire eventuali differenze di peso del prodotto a peso variabile. 

L’importo definitivo dell’addebito verrà confermato solo alla chiusura della spesa, e potrebbe subire leggere variazioni volte a coprire eventuali differenze di prezzo dovute a differenze di peso, a sostituzione con prodotti di prezzo inferiore o a prodotti mancanti. La variazione massima prevista è del +10% rispetto al totale del carrello. Eventuali importi pre-autorizzati e non utilizzati verranno rilasciati sul conto del Cliente in breve tempo, secondo le tempistiche previste dal metodo di pagamento selezionato o dalla banca.

 

A tutela del Cliente, in caso di sostituzione di un prodotto con un altro di minor valore, verrà addebitato il costo minore. In caso di sostituzione di un prodotto con un altro di prezzo maggiore, verrà addebitato il solo costo del prodotto originariamente scelto dal Cliente in fase di acquisto.

 

5.3 Rimborsi

Nel caso di rimborso, questo avverrà utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente per l’ordine, salvo che questi non abbia espressamente richiesto una diversa modalità. Il rimborso verrà effettuato entro 10 giorni lavorativi dall’accettazione del rimborso da parte di Eataly.

In caso di bonifico o pagamento in contrassegno, sarà cura del Cliente fornire le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (intestatario del conto, nome e indirizzo della Banca, IBAN). In tal caso il rimborso verrà effettuato entro 10 giorni lavorativi dalla ricezione di tutte le informazioni necessarie per il versamento della somma.

Il riaccredito sul conto del Cliente avverrà in breve tempo, secondo le tempistiche previste dal metodo di pagamento selezionato o dalla banca.

5.4 Fatturazione degli ordini

Qualora il Cliente lo desideri, sarà possibile richiedere emissione della fattura selezionando l’apposita casella durante la procedura d’ordine ed inserendo i dati di fatturazione comprensivi di codice fiscale e/o partita IVA, eventuale ragione sociale e Codice Destinatario SDI. In tal caso la fattura sarà automaticamente inviata al cassetto fiscale del cliente, secondo norma di legge. Il cliente è responsabile del corretto inserimento dei dati di fatturazione ed è espressamente informato che, in caso di mancata richiesta della fattura in fase di ordine, non sarà possibile richiederla successivamente.


6. Trasporto e consegna

I Prodotti acquistati sul Sito vengono consegnati all’indirizzo indicato dal Cliente durante la procedura d’acquisto nell’apposito campo “Dati di Spedizione”.

Esistono due tipologie di consegna, la Consegna Standard (di seguito, “Consegna Standard”) e la Consegna Programmata (di seguito, “Consegna Programmata”).

La Consegna Standard viene effettuata dal lunedì al venerdì, mentre la Consegna Programmata include anche il sabato tra i giorni di consegna; giorni festivi e feste nazionali sono sempre esclusi. Eataly non è responsabile per ritardi non prevedibili o non imputabili ad essa o per eventuali danni, perdite, costi, errata e/o mancata consegna dei Prodotti dovuti da cause di forza maggiore o caso fortuito (es. calamità naturali, avverse condizioni metereologiche, scioperi, incidenti etc.)

 

Una volta spediti i Prodotti, il Cliente riceverà un’email di conferma spedizione in cui sarà

6.1 Consegna Standard – Servizi attivi in Italia:

Il servizio prevede 2 tentativi di consegna presso l’indirizzo indicato al momento dell’ordine. Dopo ogni passaggio verrà lasciato un avviso. Al secondo tentativo di consegna andato a vuoto, oppure nel caso di dettagli di indirizzo non corretti, il Corriere provvederà a contattare telefonicamente il destinatario al numero di telefono indicato in fase di ordine, per concordare la consegna. Qualora questi non fosse rintracciabile o risultasse assente, oppure non fosse possibile procedere con il pagamento, la merce rientrerà presso il magazzino e al Cliente saranno addebitati i costi di consegna dei Prodotti. In nessun caso è previsto il rimborso del prezzo addebitato per i Prodotti non più alienabili a terzi (es. prodotti freschi o facilmente deteriorabili come carni, formaggi, pane, prodotti della pescheria, salumi, frutta e verdura, prodotti di gastronomia ecc. o prodotti personalizzati) né il rimborso del costo di spedizione.

.

6.2 Consegna Programmata – Servizio attivo a Roma, Torino, Milano e dintorni:

Il servizio offre al Cliente la possibilità di selezionare giorno e fascia oraria di consegna. Qualora il destinatario risulti non disponibile nella fascia prenotata o siano stati indicati dettagli di indirizzo erronei, la consegna si intende fallita. In tal caso, la merce viene riconsegnata a Eataly che procede all'espletamento delle pratiche necessarie per il rientro a magazzino e al Cliente saranno addebitati i costi di consegna dei Prodotti. In nessun caso è previsto il rimborso del prezzo addebitato per i prodotti non più alienabili a terzi (es. prodotti freschi o facilmente deteriorabili come carni, formaggi, pane, prodotti della pescheria, salumi, frutta e verdura, prodotti di gastronomia etc. o prodotti personalizzati)  né il rimborso del costo di spedizione.

 

6.3 Consegna Standard – Servizi attivi all’Estero:

Se il Cliente desidera inviare la merce all’estero, è necessario cambiare il Paese di spedizione tramite l’icona della bandiera del Paese disponibile sul sito nella sezione in alto a destra dello schermo. Le spedizioni all’estero potranno avvenire con corrieri diversi a seconda del Paese di destinazione.

Paesi in cui il servizio è attivo: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna (ad eccezione delle Isole Canarie e di Ceuta e Melilla), Svezia, Ungheria.

 

Attualmente non è prevista la consegna nel Regno Unito.

Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penale, fatti salvi i casi di esclusione previsti al successivo punto IV. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare a Eataly una comunicazione entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti utilizzando il modulo scaricabile qui ovvero, qualora intenda esercitare il recesso prima di aver ricevuto i Prodotti, la comunicazione di recesso potrà essere inviata in qualunque momento prima del loro ricevimento.

Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata A/R e/o PEC, indirizzata a:

c.a. Ufficio Resi e Rimborsi
Eataly S.p.A.
Via Nizza 224
10126 Torino (TO)
PEC: eatalysrl@pec.it

Il Servizio Clienti di Eataly provvederà, una volta ricevuta la comunicazione, ad aprire una pratica per la gestione del reso e a comunicare al Cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione dei Prodotti, che avverrà tramite corriere indicato da Eataly stessa.

Il diritto di recesso è disciplinato dalle seguenti condizioni:

I. Il diritto si applica al Prodotto acquistato nella sua interezza; pertanto, qualora il Prodotto sia composto da più componenti o parti, non è possibile esercitare il recesso solamente su parte del Prodotto acquistato.

II. In caso di esercizio del diritto di recesso, Eataly rimborserà al cliente l’intero importo della merce resa, incluse le spese di spedizione ove previste, entro 14 giorni dalla data in cui è stata ricevuta la comunicazione di recesso, fermo restando il diritto di Eataly di sospendere il pagamento del rimborso fino all’effettivo ricevimento dei beni. Il rimborso avverrà secondo le modalità descritte al punto 5.3 delle presenti Condizioni Generali.

III. Anche al fine di poter garantire la gratuità della restituzione ai sensi del successivo articolo 8, i Prodotti devono essere restituiti nella stessa scatola in cui sono stati ricevuti.

IV. Oltre ai casi indicati in Premessa (cliente non consumatore e/o che richiede la fattura), il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi, ai sensi dell’art. 59 d.lgs 21/2014:

- ordine di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

- ordine di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

- ordine di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.

Con riferimento ai casi di esclusione del recesso sopra elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra questi rientrano tutti i Prodotti alimentari (inclusi vini, alcolici e bevande), in quanto le caratteristiche e le qualità di tali tipi di Prodotti sono soggetti ad alterazione anche in conseguenza di una conservazione non appropriata. Pertanto, per motivi igienici e di tutela dei Clienti, il diritto di recesso è applicabile unicamente per i Prodotti acquistati sul Sito che possono essere restituiti a Eataly e rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori (quali ad esempio libri, gadget, utensili per cucina, ecc.).

Nei casi di esclusione del diritto di recesso, Eataly provvederà a restituire al Cliente i Prodotti acquistati e resi dal Cliente, addebitando allo stesso le spese di rispedizione, o a smaltirli ove necessario.


8. Reso Gratuito in caso di esercizio del diritto di recesso

Quale condizione di maggior favore per il Cliente - in caso di esercizio del diritto di recesso - Eataly mantiene integralmente a proprio carico i costi di spedizione per la restituzione dei Prodotti.

Al fine di beneficiare di tale spedizione gratuita, Il Cliente che intenda esercitare il diritto di recesso dovrà attenersi alla procedura indicata al precedente articolo 7 e attendere di essere contattato da Eataly per concordare la riconsegna dei Prodotti al corriere.


9. Annullamento, posticipo o modifica indirizzo di spedizione dell'ordine

Il Cliente potrà annullare, posticipare o richiedere il cambio di indirizzo spedizione dell'ordine entro un arco di tempo limitato dalla conclusione dell'ordine stesso; nel caso di Consegna Standard tale limite è di 12 ore, per la Consegna Programmata il termine è di due ore. Trascorso tale termine, l’ordine verrà messo in lavorazione e non sarà più possibile richiedere l’annullamento o il cambio di indirizzo di spedizione.

Il Cliente dovrà contattare il Servizio Clienti direttamente dal Sito utilizzando l’apposito form di contatto accessibile nell’area dedicata al Servizio Clienti.

Eataly si riserva il diritto di annullare l’ordine in caso di situazioni di difficoltà non prevedibili, informando il Cliente a mezzo email, oppure, previo accordo con lo stesso, modificare giorno e/o ora di consegna.


10. Garanzia e Difetti di conformità

In caso di difetti di conformità di Prodotti venduti da Eataly, il Cliente dovrà contattare immediatamente il Servizio Clienti utilizzando l’apposito form di contatto accessibile sul Sito tramite il link “Assistenza Clienti” presente nel footer. Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo. Il Cliente ha diritto, a sua scelta e a condizione che la tipologia del Prodotto lo consenta, al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto mediante riparazione o sostituzione, oppure ad una adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.

In caso di vino guasto o che sa di tappo viene richiesto al Cliente di conservare la bottiglia con almeno 2/3 del contenuto e con il suo tappo originale e di segnalare al Servizio Clienti la presunta non conformità. Eataly interverrà al più presto predisponendo un ritiro gratuito al fine di effettuare una verifica approfondita e proporre la soluzione più adatta.

Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia a Eataly il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto, sempre che non si tratti di Prodotto che per sua natura è deperibile o soggetto a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto.
La garanzia legale copre tutti i Prodotti che presentino un difetto di conformità esistente al momento della consegna e che si manifesti entro 24 mesi dalla data di acquisto (vale come prova lo scontrino di acquisto). 

11. Errori e limitazioni di responsabilità

Le informazioni relative ai Prodotti fornite attraverso il Sito sono costantemente aggiornate. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori dei quali pertanto Eataly non potrà considerarsi responsabile, salvo in caso di dolo o colpa grave.

Eataly si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stato inviato un ordine, oppure di modificare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione, fermi restando i diritti del Cliente ai sensi delle presenti Condizioni Generali e del Codice del Consumo.

Salvo dolo o colpa grave, viene escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

Eataly promuove il consumo responsabile degli alcolici ed esclude qualsiasi responsabilità a proprio carico, salvo dolo o colpa grave, nel caso di acquisto effettuato da parte di minori di 18 anni. Acquistando un qualsiasi prodotto alcolico dichiari di essere maggiorenne come da art. 7 del DL 158/2012. Eataly non si assume alcuna responsabilità in caso di acquisto effettuato da minori di 18 anni che abbia dichiarato di avere un’età diversa.


12. Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere inoltrato a Eataly utilizzando l’apposito form di contatto accessibile direttamente sul Sito tramite il link “Assistenza Clienti” presente nel footer, oppure telefonando al Numero Verde 800 975880 (dall’estero +39 02 09997900), attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00, esclusi giorni festivi, o mediante raccomandata A/R e/o PEC al seguente indirizzo:

c.a. Ufficio Reclami
Eataly S.p.A.
Via Nizza, 224

10126 Torino

PEC: eatalysrl@pec.it

Eataly tratterà i dati personali del Cliente nel pieno rispetto della normativa applicabile in materia e in conformità alla propria politica sulla privacy [link] che il Cliente dichiara aver letto e di accettare integralmente.

14. Risoluzione online delle controversie dei consumatori (ODR)

Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento 524/2013 si informa l’utente che in caso di controversia potrà presentare un reclamo a mezzo della piattaforma ODR dell’Unione Europea raggiungibile qui. La piattaforma ODR costituisce un punto di accesso per gli utenti che desiderano risolvere in ambito extragiudiziale le controversie derivanti dai contratti di vendita o di servizi online.

15. Legge applicabile e foro competente

Il contratto di vendita tra il Cliente e Eataly s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie relative all’interpretazione, esecuzione o risoluzione delle presenti Condizioni Generali o di singoli ordini di acquisto se il Cliente è un consumatore ai sensi del Codice del Consumo, sarà competente in via esclusiva il foro del suo comune di residenza o di domicilio se ubicato nel territorio italiano; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Torino, ogni eventuale altro foro competente escluso.

 

***

Ai sensi dell’articolo 1341 c.c. il Cliente dichiara di aver letto e di accettare specificamente i seguenti articoli delle presenti Condizioni Generali: 6 (responsabilità per ritardi nella consegna), 10 (facoltà di correggere errori - esclusioni di responsabilità).