€ 0,00 0
24/01/2018

Jazz Bar allo Smeraldo

Riprende la rassegna jazz di Eataly: anche nel 2018, ogni mercoledì alle 18.30 scatta l'aperitivo in musica. La nuova stagione proseguirà fino a maggio e sarà ancora più ricca e varia, il palco di Eataly Smeraldo ospiterà una serie di gruppi che suoneranno non solo jazz, ma anche bossa nova, choro, musica mediterranea, funky jazz, manouche, mainstream, dixieland e musica etnica. Una rassegna di alto profilo, per un pubblico che cerca la qualità e vuole divertirsi con la buona musica.

Klezmer, Choro, Forrò, Jazz, Manouche: mercoledì 24 gennaio è la volta dell'esperimento quintettoacustico di musiche del mondo della Bublitschi Band. Eloisa Manera (violino), Luca Rampini (sax soprano), Fabio Marconi (chitarra), Guido Baldoni (fisarmonica) e Davide Marzagalli (percussioni) presentano un goloso frullato di musiche provenienti da diverse culture e tradizioni: il Brasile, il Mediterraneo, l'Est Europa. Il tutto condito e amalgamato da creatività spontanea e gusto per l'improvvisazione.

aperitivo-jazz

Mercoledì 31 gennaio sale sul palco il Pepe Ragonese Drumless Trio di Pepe Ragonese (tromba), Pancho Ragonese (Wurlitzer piano) e Marco Vaggi (contrabbasso). Tra composizioni originali e standard ricercati e tiarrangiati, il trio affronterà sonorità di jazz classico con rimandi alle musiche di Chet Baker. Non mancherà uno sguardo al presente attraverso alcuni brani scritti dai fratelli Ragonese.

Mercoledì 7 febbraio sarà protagonista la vena nostalgica, struggente e passionale della musica klezmer riletta in chiave moderna, con lo sguardo tra Parigi e l'est europeo. Xilo Ensemble presenta Klezmer in Paris: salgono sul palco Stefano Corradi (clarinetto), Giampietro Marazza (fisarmonica) e Luca Garlaschelli (contrabbasso).

Mercoledì 14 febbraio va in scena Notte di Luna Calante: tributo a Domenico Mudugno. MAssimo Guerini (voce), Davide Corini (pianoforte), Daniele Scaravelli (basso) e Marco Castiglioni (batteria) ci guidano in un viaggio nel mondo di Mudugno, con esecuzioni che rispettano l'autenticità dei brani originali, seppur vestite di un abito nuovo, dal sapore nostalgico e moderno insieme. Dal jazz al pop, passando per i morbidi colori latini fino al tango più passionale.

Mercoledì 21 febbraio si prosegue con Italian Jazz Book: il trio composto da Maurizio Brunod (chitarra), Aldo Mella (contrabbasso) e Gabriele Boggio Ferraris (vibrafono) suonerà alcuni brani dei più importanti jazzisti italiani, insieme a composizioni originali. L'intento è quello di fare apprezzare al pubblico la fine vena compositiva dei musicisti di spicco della scena Jazz italiana.

La rassegna proseguirà fino a maggio. L'ingresso a tutti i concerti è libero e gratuito e ogni mercoledì, in occasione di Jazz Bar, Eataly propone un aperitivo che comprende una selezione di vini e le proposte della gastronomia curata da Alice Ristorante.

Inizio pagina

AVVISO:


Il Natale si avvicina, e noi di Eataly ci teniamo ad offrirti sempre un servizio di alta qualità.

In questi giorni ti chiediamo di ordinare separatamente Confezioni Natalizie e prodotti di altro tipo.

Grazie per la comprensione!