€ 0,00 0

Didattica per le scuole

  • per informazioni
    Alessia Rossino
    Tel. +39 055 0153610 didatticafirenze@eataly.it
  • dove si tengono

    Via de' Martelli 22R Firenze

  • quando si svolgono

    dal martedì al giovedì dalle 09:30 alle 11:30


Calendario

Seleziona una data disponibile per procedere con la richiesta di prenotazione.

Giugno 2017

Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab

28

29

30

31

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

1

  • Data disponibile per laboratorio Eataly
  • Data disponibile per laboratorio "Il gioco della gallina"
  • Data disponibile per laboratorio "Lettura critica dell'etichetta"
  • Data disponibile per laboratorio "Degustazione guidata di cioccolato"
  • Data disponibile per laboratorio "Il gioco della fattoria di Eataly"
  • Data non disponibile

I laboratori di Eataly FIRENZE

L'attività didattica è rivolta a tutte le classi della Scuola Primaria.

I laboratori si svolgono il martedì e il giovedì dalle 10,00 alle 12,30.


LA MERENDA SANA DEI LABORATORI DIDATTICI DI EATALY

pane Rustic Eataly - contiene glutine
cioccolato al latte biologico Alce Nero - contiene latte
oppure
cioccolato al latte Golosi di salute - contiene latte e soia. Può contenere tracce di frutta secca a guscio, glutine, sesamo, latte e uova

In alternativa, per i bambini intolleranti, viene offerto:
crostata di albicocche Il Pane di Anna, senza glutine e senza latte - contiene uova
oppure
sbrisolona Il Pane di Anna - contiene uova, mandorle e frutta secca
yogurt alla Frutta Famù - contiene latte.
Durante il laboratorio di degustazione guidata del cioccolato, viene usato il cioccolato fondente 70% Ghana o 75% Ecuador Baratti & Milano - contiene soia

  • Il gioco della gallina 

    Il gioco della gallina di Eataly è costruito sulla falsa riga del tradizionale Gioco dell'Oca. Nella nostra versione di gioco, l'avanzamento avviene in seguito al lancio dei dadi e al superamento di diversi tipi di prove.
    I giocatori, suddivisi in squadre, affrontano un percorso suddiviso nelle quattro stagioni: per ogni sezione vengono proposte delle prove che assumono una specificità diversa in base alla stagione in cui si presentano. I temi oggetto delle prove riguardano i cibi e le loro proprietà organolettiche, nutrizionali e sensoriali, i prodotti, Slow Food come associazione a tutela della qualità, della tradizione e del rispetto per l'ambiente, l'ecologia e altro ancora. Superare queste prove richiederà, di volta in volta, di rispondere a una domanda, mimare, disegnare, degustare o intraprendere una caccia al tesoro.
    Il laboratorio coinvolge i bambini che affrontano con entusiasmo le varie prove, tutte corredate da delucidazioni sui temi che permettono di rendere il Gioco della Gallina un'attività didattica completa e divertente.
  • Lettura critica dell'etichetta 

    Il potere più grande di ciascun consumatore risiede nel grado di consapevolezza con cui sceglie. Sapere interpretare l'etichetta attraverso una lettura critica, significa poter valutare ciò che corrisponde maggiormente ai propri desideri e alle proprie esigenze. Attraverso la simulazione di una spesa, mettiamo in pratica con i bambini la teoria che affrontiamo nel modulo didattico.
  • Degustazione guidata di cioccolato 

    L'attività ha lo scopo di insegnare ai bambini il concetto di 'analisi critica' di un cibo, imparando a valutarlo secondo diversi parametri per riuscire a darne un giudizio il più possibile oggettivo. L'uso dei cinque sensi per analizzare un cibo apre le porte ad un mondo nuovo fatto di colori, aromi, consistenze, suoni e sapori che i bambini apprezzano con grande entusiasmo essendo chiamati a valutare in prima persona, vestendo i panni di veri e propri degustatori di cioccolato.
  • Il gioco della fattoria di Eataly 

    Obiettivo di questo laboratorio è avvicinare i bambini al favoloso mondo della fattoria, al mondo agricolo e al concetto di biologico: apprezzare un prodotto della terra significa conoscerne la storia e scoprire la pazienza e la dedizione di chi lavora in campagna. Divisi in squadre, i bambini dovranno lanciare due grossi dadi: sul primo sono riportate le prove da superare (mimo, disegno, indovina la parola, il gioco dei tris e rispondi alla domanda), sull?altro i temi che si affrontano durate tutta l?attività (l?agricoltura biologica, il frutteto, l?uliveto, il vigneto, l?orto e gli animali della fattoria). Ogni squadra avrà a disposizione un tabellone segnapunti da compilare man mano che si superano le prove. Con questa attività i bambini imparano il gioco di squadra, a confrontarsi e a capire l?importanza e la dedizione che richiede il lavoro in campagna.

Inizio pagina