€ 0,00 0
20/04/2018

Il bosco umbro di Paolo Trippini

Nella stagione primaverile torna a Eataly Roma il ristorante umbro di Paolo Trippini! Dal martedì alla domenica, potrai gustare le specialità della grande cucina dell'Umbria, dai carciofo alla romana alla tartare di manzo, dalle tagliatelle al tartufo nero di Norcia a secondi di carne e pesce. Tantissimi piatti realizzati con le migliori materie prime del territorio, da gustare a pranzo e cena. Inoltre, nel mese di aprile, lo chef propone 2 serate speciali: venerdì 20, un buon menu accompagnato dal sakè, mentre giovedì 26, una cena a 4 mani con Andrea Dolciotti!

Il bosco umbro con Paolo Trippini

Ristorante Trippini, Civitella del Lago (TR) | Sfoglia il menu

Paolo Trippini a Eataly Roma

Cene speciali con Paolo Trippini

Info e prenotazioni: 338 1127363 | paolotrippini@icloud.com


Cenare con il sakè | 40 €, bevande incluse
Venerdì 20 aprile, ore 20.00
In collaborazione con Luca Rendina dell'azienda "Bere Giapponese"
IL MENU
Benvenuto dalla cucina
Bosco umbro
In abbinamento a Yonetsuru Jinen Junmai DaiGinjo
Raviolo di patate farcito con ricotta e menta olio ex vergine scaglie di Parmigiano
In abbinamento a Inata Goriki Junmai Ginjo
Coniglio farcito con patate olive al profumo di finocchietto
In abbinamento a Iwai 80% Junmaishu
Cannolo con mousse di cioccolato bianco
In abbinamento a Shirayuki Edo Genshu

Paolo Trippini vs Andrea Dolciotti, chef del Pigneto 1870 | 35 €, bevande escluse
Giovedì 26 aprile, ore 20.00

IL MENU
Benvenuto dalla cucina, Paolo Trippini
Bosco umbro: radici, asparagi e foglie, Paolo Trippini
Vignarola fredda con filetto di maiale e senape, Andrea Dolciotti 
Riso acqua di cipolla, cipolla fritta ragù di anatra e cacio Martino, Andrea Dolciotti
Carré di agnello marinato, cicorie di montagna e semi di girasole, Andrea Dolciotti
Cannolo con mousse di cioccolato bianco, Paolo Trippini

paolo-trippini-tortelli

Il Ristorante Trippini

Il ristorante Trippini nasce nel 1964 dai coniugi Giulia e Giuseppe, che hanno scelto di condividere la loro grande passione per il buon mangiare con chiunque amasse la cucina semplice e sana. Il nome iniziale era "Da Peppe se pappa". Le ottime pietanze servite fecero della trattoria un punto di riferimento nella zona per chi volesse gustare carne alla griglia e pasta fatta in casa.

Nel 1973 Adolfo Trippini figlio di Giulia e Giuseppe prese in mano le redini della trattoria insieme alla moglie Angela. Grazie alle loro capacità e dedizione sono riusciti a ricevere, di anno in anno, riconoscimenti dalla principali guide gastronomiche italiane. Dal 2006 infine Paolo, figlio di Adolfo e Angela, ha preso in gestione il ristorante continuando la tradizione di famiglia. Anche lui ha saputo dare un tocco personale all'attività, rendendola il locale ricercato e di alta cucina che è oggi.

Sfoglia il menu e scopri le proposte di Trippini!

Paolo Trippini - Il bosco umbro

Inizio pagina

AVVISO:


Il Natale si avvicina, e noi di Eataly ci teniamo ad offrirti sempre un servizio di alta qualità.

In questi giorni ti chiediamo di ordinare separatamente Confezioni Natalizie e prodotti di altro tipo.

Grazie per la comprensione!