€ 0,00 0

Cuciniamo & Degustiamo: la Maremma di Antinori, Le Mortelle & Fattoria Aldobrandesca

Eventi - Cene e Eventi
  • 06/06/2019
  • 20:00 - 22:00
  • Firenze
€ 45,00
REGALA L'EVENTO

* Il destinatario riceverà una mail con il voucher entro un'ora dalla conclusione dell'ordine

Compila il form con i dati dell'acquirente e del destinatario

Please insert buyer first name
Please insert buyer last name
Please insert a valid email
Please insert recipient last name
Please insert recipient last name
Please insert a valid email
Please insert a valid phone number

Messaggio

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine. Acquistali separatamente.

* Evento non soggetto a promozioni
  • Descrizione
  • Location
  • Menu
  • Docente

6 Giugno ore 20.00 | Cuciniamo & Degustiamo: la Maremma di Antinori, Le Mortelle & Aldobrandesca



Per festeggiare il nuovo Ristorante Pizza & Cucina e raccontarne i temi, Eataly Firenze organizza, in collaborazione con l'Ospedale Pediatrico Meyer, una serie di appuntamenti con protagonisti gli chef stellati e nomi della ristorazione internazionale, in 4 puntate.



Chiude il ciclo l'ultimo appuntamento dedicato al tema del VINO con Le Mortelle & Fattoria Aldobrandesca, tenute maremmane della famiglia Antinori, in una special edition del nostro format Cuciniamo & Degustiamo: piatti maremmani preparati live dal nostro Chef per valorizzare al meglio i vini raccontati dall'azienda.



Come funziona: la serata è divisa in 2 momenti, uno didattico con calice di benvenuto e introduzione, alla scoperta del ‘vino della Maremma’, con 2 piatti del territorio in abbinamento realizzati in diretta di fronte ai partecipanti dal nostro Chef Giuseppe Papallo e i vini raccontati delle cantine.

  

Seguirà un percorso di degustazione guidata, con cena servita menu con 3 vini in abbinamento



€ 45, cena didattica + 4 vini inclusi (max 30 posti)



Il ricavato netto delle cene sarà destinato alla Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer, al progetto Play Therapy

Aula Didattica

Via De Martelli, 22 R

Firenze Italia 50129

+39 055 0153601

didatticafirenze@eataly.it

Calice di benvenuto e la focaccia della Panetteria di Eataly A – Toscana Rosato IGT
 

Il menu 

In Show Cooking, con la partecipazione attiva dei partecipanti alla serata e serviti a tavola:

-  Il Finger maremmano: lo spiedino del buttero con polpettine, "spugna" di Acquacotta e base croccante

In abbinamento:

VIVIA - Maremma Toscana DOC
 

- Il Tortello "invertito": ripieno di ragù di carne su crema di spinaci e spuma di ricotta 

In abbinamento:

BOTROSECCO - Maremma Toscana DOC
 

La cena prosegue con:

- Degustazione di formaggi maremmani "Il Fiorino"

La Riserva del Fondatore, il Pecorino stagionato Dop, il Fior di Natura caglio vegetale

In abbinamento:

VIE CAVE – Maremma Toscana IGT
 

Chiudiamo in dolcezza: Dessert Eataliano

Giuseppe Papallo

Giuseppe Papallo nasce il 18 agosto del 1984 a Palmanova nella provincia di Udine e muove i primi passi all’interno del ristorante di famiglia in cui sperimenta il connubio della tradizione culinaria montana, tipicamente friulana, con quella marinara calabrese. Gli anni della formazione trascorrono nella splendida Laguna di Grado in provincia di Gorizia tra lezioni e prime esperienze lavorative nelle strutture alberghiere dell’Isola. La formazione di Giuseppe inizia così sul campo e si perfeziona attraverso le conoscenze tecniche e scientifiche trasmesse sia dagli insegnanti e sia dalle tradizioni del territorio. Nel 2003 viene chiamato a lavorare presso il ristorante stellato "Il Colombaio di Casole d’Elsa" dove lo chef Vincenzo di Grande costituirà da lì in avanti un punto fermo nella sua formazione, avvicinandolo alla nouvelle cuisine. Gli anni successivi lo vedranno a Firenze presso il Grand Hotel e il Westin Excelsior. Tra la fine del 2006 e 2007, presso gli studi della Rai a Roma, condurrà una rubrica all’interno del programma televisivo nazionale di cucina "La Prova del Cuoco" di Antonella Clerici. Nel 2012 A soli 28 anni diventerà l Executive chef del conventino a Marignolle del resort Villa Tolomei a Firenze per il quale contribuisce ad avviare e a gestire autonomamente la parte ristorativa. Nel 2014 inizierà a collaborare con l’accademia Lorenzo de’ Medici di Firenze con sede al Mercato Centrale, avviando corsi per bambini e lezioni private o pubbliche in lingua inglese per aziende e appassionati di cucina. Dal 2016 a partire da una sua personale visione della cucina, nasce "L’architettura del cibo Firenze", un vestito fatto su misura per lo Chef che ne cura ogni aspetto, dalla progettazione alla messa in opera e gestione, dando vita al proprio sogno. Oggi si divide tra il mondo di Eataly e la direzione del ristorante "L'architettura del cibo Firenze".

Descrizione

6 Giugno ore 20.00 | Cuciniamo & Degustiamo: la Maremma di Antinori, Le Mortelle & Aldobrandesca



Per festeggiare il nuovo Ristorante Pizza & Cucina e raccontarne i temi, Eataly Firenze organizza, in collaborazione con l'Ospedale Pediatrico Meyer, una serie di appuntamenti con protagonisti gli chef stellati e nomi della ristorazione internazionale, in 4 puntate.



Chiude il ciclo l'ultimo appuntamento dedicato al tema del VINO con Le Mortelle & Fattoria Aldobrandesca, tenute maremmane della famiglia Antinori, in una special edition del nostro format Cuciniamo & Degustiamo: piatti maremmani preparati live dal nostro Chef per valorizzare al meglio i vini raccontati dall'azienda.



Come funziona: la serata è divisa in 2 momenti, uno didattico con calice di benvenuto e introduzione, alla scoperta del ‘vino della Maremma’, con 2 piatti del territorio in abbinamento realizzati in diretta di fronte ai partecipanti dal nostro Chef Giuseppe Papallo e i vini raccontati delle cantine.

  

Seguirà un percorso di degustazione guidata, con cena servita menu con 3 vini in abbinamento



€ 45, cena didattica + 4 vini inclusi (max 30 posti)



Il ricavato netto delle cene sarà destinato alla Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer, al progetto Play Therapy

Location

Aula Didattica

Via De Martelli, 22 R

Firenze Italia 50129

+39 055 0153601

didatticafirenze@eataly.it

Menu

Calice di benvenuto e la focaccia della Panetteria di Eataly A – Toscana Rosato IGT
 

Il menu 

In Show Cooking, con la partecipazione attiva dei partecipanti alla serata e serviti a tavola:

-  Il Finger maremmano: lo spiedino del buttero con polpettine, "spugna" di Acquacotta e base croccante

In abbinamento:

VIVIA - Maremma Toscana DOC
 

- Il Tortello "invertito": ripieno di ragù di carne su crema di spinaci e spuma di ricotta 

In abbinamento:

BOTROSECCO - Maremma Toscana DOC
 

La cena prosegue con:

- Degustazione di formaggi maremmani "Il Fiorino"

La Riserva del Fondatore, il Pecorino stagionato Dop, il Fior di Natura caglio vegetale

In abbinamento:

VIE CAVE – Maremma Toscana IGT
 

Chiudiamo in dolcezza: Dessert Eataliano

Docente

Giuseppe Papallo nasce il 18 agosto del 1984 a Palmanova nella provincia di Udine e muove i primi passi all’interno del ristorante di famiglia in cui sperimenta il connubio della tradizione culinaria montana, tipicamente friulana, con quella marinara calabrese. Gli anni della formazione trascorrono nella splendida Laguna di Grado in provincia di Gorizia tra lezioni e prime esperienze lavorative nelle strutture alberghiere dell’Isola. La formazione di Giuseppe inizia così sul campo e si perfeziona attraverso le conoscenze tecniche e scientifiche trasmesse sia dagli insegnanti e sia dalle tradizioni del territorio. Nel 2003 viene chiamato a lavorare presso il ristorante stellato "Il Colombaio di Casole d’Elsa" dove lo chef Vincenzo di Grande costituirà da lì in avanti un punto fermo nella sua formazione, avvicinandolo alla nouvelle cuisine. Gli anni successivi lo vedranno a Firenze presso il Grand Hotel e il Westin Excelsior. Tra la fine del 2006 e 2007, presso gli studi della Rai a Roma, condurrà una rubrica all’interno del programma televisivo nazionale di cucina "La Prova del Cuoco" di Antonella Clerici. Nel 2012 A soli 28 anni diventerà l Executive chef del conventino a Marignolle del resort Villa Tolomei a Firenze per il quale contribuisce ad avviare e a gestire autonomamente la parte ristorativa. Nel 2014 inizierà a collaborare con l’accademia Lorenzo de’ Medici di Firenze con sede al Mercato Centrale, avviando corsi per bambini e lezioni private o pubbliche in lingua inglese per aziende e appassionati di cucina. Dal 2016 a partire da una sua personale visione della cucina, nasce "L’architettura del cibo Firenze", un vestito fatto su misura per lo Chef che ne cura ogni aspetto, dalla progettazione alla messa in opera e gestione, dando vita al proprio sogno. Oggi si divide tra il mondo di Eataly e la direzione del ristorante "L'architettura del cibo Firenze".

Inizio pagina