CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Eataly e Angels for Women insieme per l'imprenditoria femminile: ecco il premio Motherland

Da sinistra: Clotilde Balassone, Head of Marketing EMEA Eataly; Stefania Quaini, Managing Director di Angels for Women, Giorgia Molajoni, Director Sustainability, Digital & Communication Plenitude

Il Premio Speciale Motherland

Il 18 ottobre, con un talk sul palco di Eataly Smeraldo, ha preso il via la collaborazione tra Eataly e l’associazione Angels for Women, player di riferimento fondato da AXA Italia e Impact Hub SB e primo gruppo di Business Angel italiano dedicato al supporto dell’imprenditoria a leadership femminile. Eataly e Angels for Women hanno realizzato il Premio Speciale Motherland: un percorso di scouting che si sviluppa tra ottobre 2022 e febbraio 2023 finalizzato ad individuare una startup attiva nel mondo dell’agroalimentare.

A chi è rivolto il premio e come presentare la propria candidatura

Sono invitati a candidarsi tutti i progetti imprenditoriali, anche non costituiti o neocostituiti, appartenenti a ogni ambito legato al food: agricoltura, produzione, distribuzione, vendita, logistica, packaging, ristorazione, cultura, riduzione sprechi ed eccedenze, smaltimento o altri prodotti/servizi e tecnologie che contribuiscono al miglioramento dell'ampio e complesso sistema agroalimentare.

I progetti candidabili dovranno avere almeno una donna in un ruolo di founder ed operativo a livello dirigenziale, in particolare la governance femminile deve poter influenzare le scelte strategiche della società attraverso il proprio ruolo aziendale o attraverso la partecipazione al capitale sociale.

L’imprenditrice che si aggiudicherà il premio in denaro avrà anche accesso a incontri con mentori per accelerare lo sviluppo del suo progetto. Un gesto concreto che intende supportare nuove aziende guidate da donne nel mondo del cibo. Per candidarsi al premio c’è tempo fino al 31 dicembre 2022 ed è sufficiente compilare l'application su questo sito: https://premiomotherland.com/

Plenitude main partner dell'iniziativa

Plenitude, Società Benefit controllata al 100% da Eni, presente sul mercato con un modello di business unico che integra la produzione da rinnovabili, la vendita di soluzioni energetiche e un’ampia rete di punti di ricarica per veicoli elettrici, sostiene Motherland come main partner. Per la Director Sustainability, Digital & Communication, Giorgia Molajoni: “La partnership con Eataly è ormai un legame consolidato, nato nel 2019, e portato avanti con convinzione fino ad oggi. Come tutte le relazioni di lunga data, l’incontro è avvenuto perché ci siamo resi conto di condividere gli stessi valori: la passione per le cose fatte bene, la propensione ad abbracciare il cambiamento, l’attenzione all'efficientamento energetico e a un mondo più sostenibile. Per questo crediamo in Motherland, un progetto in cui la sostenibilità viene intesa anche come costante supporto a realtà di business eccellenti e alla valorizzazione di una leadership inclusiva”.

Aspettiamo la tua candidatura!