CONSEGNA GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER ORDINI A PARTIRE DA 99 €!

Inserisci il CAP

La ricetta della caponata servita nel panino

La caponata è un colorato piatto siciliano a base di verdure. Abbiamo deciso di proportela servita all'interno di un panino, per una ricetta divertente e dal colpo d'occhio originale. Provala a casa tua!

panino con caponata

Difficoltà

Facile

Dosi per

4 persone

Preparazione

45 minuti

Ingredienti della caponata per 4 persone

4 panini rotondi di piccole dimensioni
1 melanzana
1 peperone
mezza cipolla
1 pomodoro da salsa
1 cucchiaio scarso di capperi
olive verdi o nere
1 dl di aceto bianco
1 cucchiaio scarso di zucchero
sale
abbondante olio extra vergine di oliva
5-6 foglie di basilico

La ricetta della caponata

- Lavate e asciugate tutte le verdure.

- Tagliate la melanzana a tocchetti, salatele e lasciatele riposare in uno scolapasta per un’ora circa in modo che rilascino l’acqua di vegetazione.

- Tagliate il peperone a tocchetti e la cipolla a fettine.

- In un’ampia padella unite l’olio, la melanzana, il peperone, la cipolla, i capperi e le olive e iniziate a cuocere a fuoco vivace. Nel frattempo pelate il pomodoro, elimina i semi, taglialo a tocchetti e unisci al resto delle verdure.

- Aggiungete un cucchiaio di zucchero, l'aceto e fate sfumare finché l'odore intenso dell'aceto sarà svanito.

- Regolate di sale e fai cuocere finché tutte le verdure saranno appassite.

- Potete servire la caponata appena diventa fredda oppure conservarla in frigorifero fino al giorno dopo per farla insaporire e renderla ancora più gustosa.

- Poco prima di servire, prendete i panini e tagliate la calotta in alto. Svuotate ogni panino dalla mollica e farcite ogni incavo con la caponata.

- Servite i panini così farciti accompagnando con una insalata fresca.

La caponata può essere conservata in frigorifero per una settimana.

Ti è piaciuta questa ricetta? Prova le altre ricette di Eataly a base di verdure.