CONSEGNA GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Polentina di castagne con robiola

L'abbinamento tra polenta e formaggi è uno dei grandi classici della cucina settentrionale. Meno usuale ma allo stesso modo goloso è invece l'utilizzo della farina di castagne e della robiola: un abbinamento sfizioso e originale che ti farà conquistare il palato dei tuoi famigliari e ti permetterà di sentirti un vero chef.
Scopri la ricetta di questo primo piatto bello da vedere e buono da mangiare!

Polentina di castagne con robiola

Difficoltà

Facile

Dosi per

4 persone

Preparazione

30 minuti

Gli ingredienti della polentina di castagne con robiola

- 1 robiola piemontese fresca di latte caprino o ovino
- 250g di farina di castagne
- olio d’oliva extravergine
- sale e pepe
- erba cipollina (facoltativo)
- spinaci bolliti (facoltativo)

La ricetta della polentina di castagne con robiola

- Portate a ebollizione 1 litro d’acqua e salatela.
- Versatevi a pioggia la farina di castagne mescolando energicamente per non formare grumi.
-Cuocete per 15 minuti mescolando continuamente con un cucchiaio di legno fino a ottenere una crema morbida e ben separata dalle pareti della pentola.
- Appoggiate sul piatto un coppapasta, versatevi una cucchiaiata di polenta bollente, coprite con uno strato abbondante di robiola e ripetete con un altro strato di polenta e formaggio.
-Condite con un filo d’olio e pepe macinato al momento, decorate a piacere con erba cipollina sminuzzata e spinaci bolliti, servendo immediatamente.