Inserisci il CAP

La ricetta della tartare di salmone con avocado e robiola

Hai bisogno di un'idea veloce e semplice per risolvere pranzi e cene quando hai poco tempo ma non vuoi rinunciare al gusto? Abbiamo quello che fa per te.
Fresca e afrodisiaca, la ricetta della tartare di salmone con salsa d’avocado e crema di robiola è l'ideale per una cena o un pranzo originale che vuole lasciare il segno. Provala!

Difficoltà

Facile

Dosi per

4 persone

Preparazione

20 minuti

Ingredienti per 4 persone

- 1 avocado maturo 160g
- robiola 40g
- panna fresca
- 1 limone
- olio d’oliva extravergine
- basilico
- aneto
- sale e pepe

La ricetta della tartare di salmone con avocado e crema di robiola

- Spremete il limone e riducete a tartare il salmone, tagliandolo a dadini con un coltello affilato.

- Mettete il salmone in una ciotola e conditelo con un cucchiaio di succo di limone, regolando di sale e pepe.

- Lavorate la robiola con la panna fino a ottenere una crema omogenea, salate e pepate.

- Sbucciate l’avocado, eliminate il seme centrale e tagliatelo a fettine sottili, irrorandole con il succo di limone rimasto. Frullatene 3/4 con dell’olio e alcune foglie di basilico, quindi aggiustate di sale.

- Adagiate sui piatti un po’ di purea di avocado e componete la tartare di salmone, aiutandovi con un coppa pasta per ottenere una forma rotonda e definita.

- Decorate con le fettine di avocado tenute da parte, un cucchiaio di crema di formaggio e qualche ciuffo di aneto fresco.

Et voilà, una ricetta semplice ma davvero buonissima è pronta!

Se ti piacciono i piatti di pesce, prova le altre nostre ricette!
- Tartare di pesce e frutta fresca
- Carpaccio di ricciola con zenzero, lime e melograno