CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 49 €!

Inserisci il CAP

Il Premio Ancalau

Ancalau, in dialetto dell’Alta Langa, è colui che osa, rischia e innova, mettendo da parte la timidezza. Domenica 19 giugno, Bosia (CN) ospita l’ottava edizione del Premio Ancalau “Start Up Giovani”, organizzata da Comune di Bosia, Associazione Culturale Ancalau e Eataly con il supporto di Banca d’Alba e la media partnership del quotidiano La Stampa e della Rivista Idea.

Leggi il bando di partecipazione

VIII edizione del Premio Ancalau

Il Premio "Start Up Giovani" vuole incoraggiare lo spirito creativo dei giovani e la capacità di ideare progetti di start up innovative, purché siano sviluppabili su basi imprenditoriali.

Il vincitore riceve 10.000 € per avviare la realizzazione del progetto, e il trofeo del Premio Ancalau, costituito da un’opera in Pietra di Langa dello scultore bosiese Remo Salcio. Ai progetti finalisti non vincitori viene consegnato il diploma di “Finalista Ancalau”.

T-REM3DIE ha vinto l'VIII edizione del Premio Ancalau!

T-REM3DIE (Tendon REpair MEdical DevIcE) è un sistema innovativo per la riparazione tendinea, biocompatibile, biodegradabile, facilmente impiantabile, minimamente invasivo e in grado di trasformare le lesioni dei tessuti tendinei da un'invalidità permanente a un disagio temporaneo, garantendo follow-up positivi da parte dei pazienti.

Premio Ancalau

Il Premio è riservato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, ma con eccezioni descritte nel Bando del concorso.

"Think local, act global": i progetti dovranno ispirarsi al principio dell’universalità italiana, valore di una proiezione globale di successo. Originalità e Fattibilità sono i due principi guida; a questi se ne aggiunge un terzo, la Comunicabilità. I progetti dovranno essere facilmente spiegabili e capaci di coinvolgere il pubblico.

I progetti dovranno legarsi ad uno dei settori con le maggiori aspettative di futuro della società italiana:

- Agroalimentare
- Ambiente e Sostenibilità
- Moda e Design
- Patrimonio artistico, culturale e paesaggistico
- Industria manifatturiera (artistica e di precisione)
- Turismo e ospitalità
- Tecnologie evolutive e servizi innovativi
- Responsabilità e utilità sociale

La consegna dei progetti avverrà via email all'indirizzo premioancalau@gmail.com entro e non oltre domenica 22 maggio, ore 24.00.

Tra i progetti in gara, saranno individuate - secondo il parere inappellabile della Giuria - fino a 5 proposte, in vista della presentazione pubblica che avverrà in forma competitiva domenica 19 giugno a Bosia.

Scopri come partecipare al Premio Ancalau

Le tempistiche, le date e le modalità del Premio Ancalau 2022 sono subordinate alla possibilità di effettuare tutte le attività previste. Qualora sopravvenissero nel frattempo eventuali disposizioni di legge o sanitarie obbligatorie o motivazioni di sicurezza e/o interesse pubblico legate alla pandemia Covid-19 che ne limitassero in tutto o in parte il regolare e sicuro svolgimento, il Comitato Organizzatore del Premio potrà decidere di modificarne tempistiche e modalità, dandone comunicazione ai partecipanti.