CONSEGNA GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Il Mercato dei Produttori

Da sabato 5 marzo a domenica 27 marzo, il sabato e la domenica ti aspettiamo da Eataly per scoprire il Mercato dei Produttori, organizzato in collaborazione con i piccoli produttori della regione e con la partecipazione di Slow Food Condotta di Genova Giovanni Rebora. Se non si va in montagna, è la montagna che viene da Eataly!

Tutti i weekend, dalle 10 alle 19, ritorna la filiera corta dal produttore alla città, in un appuntamento per riscoprire il patrimonio enogastronomico del territorio e per celebrare le tradizioni contadine.

Il mercato dei produttori locali di Genova

Saranno ospiti i piccoli e piccolissimi produttori del territorio che porteranno dentro il negozio di Eataly prodotti locali e tradizionali frutto di passione e artigianalità: durante questi fine settimana sarà possibile conoscerli di persona e assaggiare prodotti tanto tradizionali quanto particolari, per cogliere le fragranze e la bontà delle loro lavorazioni.

Non mancheranno all’appello i Presìdi Slow Food locali, con il loro impegno a salvaguardare i prodotti, le razze e le lavorazioni tradizionali che rischiavano di scomparire. In rappresentanza di tali valori sarà presente anche Slow Food con la Condotta di Genova Giovanni Rebora.

Vini, olio, formaggi, dolci…. E non solo, per un mese di prodotti a filiera corta tutta da scoprire, in compagnia di chi, con dedizione e artigianalità, produce con passione.

Il mercato dei produttori locali

I protagonisti del weekend

SABATO 5 E DOMENICA 6 MARZO
- Az. Agr. Il Mezzano, con la sua mostardella di Cabannina, razza presidio Slow Food
- Abaton Bros e Chinotto nella Rete, che porteranno alimenti e prodotti per la persona a base di chinotto di Savona, presidio Slow Food
- Il giardino delle Dalie, con lo sciroppo di rose presidio Slow Food, confetture e altre dolcezze a base di rosa antica. Con la presenza di Ugo Traverso
- Au Riva, con i prodotti oliari e sottoli tipici dell’imperiese
- Maltus Faber e le sue birre artigianali genovesi
- Angelo Parodi e le conserve ittiche di qualità

SABATO 12 E DOMENICA 13 MARZO
- Az. Agr. La Marpea al fiordilatte, con una proposta di formaggi vaccini stagionati e freschissimi
- nuovamente presente lo sciroppo di rose presidio Slow Food, con la presenza di Ugo Traverso
- Porcu Servegu, con un’ampia proposta di liquori aromatizzati, amari a base di erbe locali e un particolare vino antico
- Comunità della Fontanabuona, che proporrà le bontà della valle come ortaggi di stagione, olio, dolci e molto altro
- Luppola con la sua birra genovese artigianale rifermentata in bottiglia
- Fratelli Falco, con dolci liguri tipici e pandolci
- olio Roi, con una selezione di olio extravergine d’oliva taggiasca
- Bontà del Belvedere, in degustazione con i baci di dama e nèttari di frutta

SABATO 19 E DOMENICA 20 MARZO
- con noi gli amici di Abaton Bros e Chinotto nella Rete, con prodotti a base di Chinotto di Savona presidio Slow Food
- i Formaggi del Boschetto, con una proposta di formaggi tra cui quelli pecora Brigasca, razza presidio Slow Food
- 5terreFish, direttamente dal mare con conserve di pesce, acciughe fritte e ripiene e altre specialità pronte da gustare
- Az. Agr. Dalpian il Sottobosco, con confetture e marmellate naturali
- Cioccolateria Buffa, con una selezione di tavolette di cioccolato, pressata genovese e cioccolato grezzo
- Caseificio Val D’Aveto, con una selezione di yogurt con il latte vaccino intero della valle

SABATO 26 E DOMENICA 27 MARZO
- Ritornano lo sciroppo di rose presidio Slow Food e i prodotti a base di rosa antica dell’Az. Agricola Il Roseto
- Lo Zafferano dei Giovi, con lo zafferano biologico ed altri prodotti a base di questo piccolo fiore a sei petali
- La Taverna del Vara, che nella valle a ridosso delle Cinque Terre coltiva il luppolo utilizzato per le sue birre, chiamate con i nomi dei paesi o degli ingredienti che sono impiegati
- Az. Agr. il Castagno, che proporrà formaggi di capra e di pecora Brigasca Presidio Slow Food
- Olio Anfosso con gli oli extravergine d'oliva, i patè e le olive taggiasche
- Laura Aschero e i suoi vini liguri

Per scoprire le bontà del Mercato dei produttori, ti aspettiamo da Eataly Genova!