Inserisci il CAP

Come fare la ricotta in 10 minuti

Forse non ci hai mai pensato, ma la ricotta si chiama così perché viene ri-cotta: cioè il siero del latte viene cotto due volte per ottenere questo fresco latticino. Se pensi che si tratti di un'operazione lunga e complessa come quelle per la produzione dei migliori formaggi, ti sbagli di grosso: è un procedimento semplice e rapido, che può essere ripetuto anche a casa. Vuoi imparare come fare la ricotta? Otterrai un prodotto molto simile alla ricotta che sei solito mangiare: per la precisione possiamo parlare di cagliata, che otterremo dal latte intero, mentre la ricotta vera e propria viene prodotta dal siero di latte crudo.

Gli ingredienti della ricotta fatta in casa

Per preparare 250g di ricotta fatta in casa ti servono:

- 1 litro di latte intero di buona qualità (la qualità del latticino dipenderà dalla qualità del latte)

- succo di mezzo limone filtrato

- due prese di sale

- una fascella

Come fare la ricotta in casa

- Versa il latte in un tegame, mettilo sul fuoco e portalo alla temperatura di 45 gradi.

- Toglilo dal fuoco, aggiungi limone e sale e mescola con un cucchiaio di legno.

- Rimettila sul fuoco e cuoci per una decina di minuti.

- Rompi la cagliata che si sarà formata e raccogli i fiocchi di ricotta in un colino, raccogliendo il siero che sgocciolerà.

- Trasferiscili in una fuscella quando avranno perso il liquido e fai riposare in frigo per 3-4 ore.

- Se vuoi preparare anche una "vera" ricotta, prendi il siero che avevi raccolto, uniscici 150ml di latte intero e ripeti il procedimento descritto in precedenza, fino al trasferimento dei fiocchi nella fuscella e al riposo in frigo.

- Gusta la ricotta al naturale o in una versione dolce con zucchero o miele.

- Se ti piace, puoi arricchire la ricotta all'interno della fuscella con rucola, paprika, basilico o scorza di limone grattugiata.

E ora scopri come fare la crema di caffè e come fare la cioccolata calda in casa!