CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Il cibo buono - Antonella Viola e Daniele Nucci

Consigli, idee e ricette per il nostro benessere e quello del pianeta

 C’è più gusto a nutrirsi bene, soprattutto se a seguirci in questo percorso sono gli esperti del settore, supportati da solide teorie e studi qualificati.

Il 13 ottobre alle ore 18:30 sul palco dello Smeraldo l'immunologa Antonella Viola e il ricercatore con un passato da chef Daniele Nucci presentano Il cibo buono e ci raccontano il legame fra alimentazione e benessere: ricette e menu appositamente studiati per proteggere il sistema immunitario e garantire un alto livello di benessere, sempre con un occhio alla sostenibilità.

Il libro, a metà strada fra saggio e ricettario, tocca alcuni punti chiave dell’alimentazione che tutti dovremmo seguire: il legame tra dieta mediterranea e sostenibilità, la relazione tra cibo, microbiota e sistema immunitario, in cosa consiste un'alimentazione completa e bilanciata. E ancora: dalla colazione alla cena, cosa deve contenere un piatto completo e bilanciato? Se non si vuole fare un pasto completo è meglio scegliere un primo, un secondo, o un piatto unico? È giusto demonizzare il dessert?

Grazie a loro scopriremo che nutrirsi bene, se si hanno le informazioni giuste, è in realtà molto più semplice di quanto si pensi.

Sugli autori:

Antonella Viola è un’immunologa. È professoressa ordinaria di Patologia generale presso il dipartimento di Scienze biomediche dell’Università di Padova, dove insegna anche al general course “Generi, saperi e giustizia sociale”. È direttrice scientifica dell’Istituto di ricerca pediatrica (IRP-Città della Speranza), fa parte del comitato scientifico della Fondazione ONDA (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) e del consiglio direttivo del Centro Elena Cornaro per gli studi di genere dell’Università di Padova.

Daniele Nucci, con un passato di formazione alberghiera, laureato a pieni voti in Dietistica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia e con una laurea Magistrale in Nutrizione Umana conseguita presso l’Università degli Studi di Milano. Oggi lavora come Ricercatore Sanitario presso l’Istituto Oncologico Veneto IRCCS di Padova, dove segue protocolli di studio volti alla prevenzione dei tumori, attraverso la modifica degli stili di vita, avvalendosi di interventi di culinary medicine. È membro del board ristretto del gruppo di lavoro Alimenti e Nutrizione della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI) e autore e coautore di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali. Ha partecipato con presentazioni orali e poster a numerosi congressi nazionali e internazionali.