CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Soup revolution di Anna Brambilla

Si fa presto a dire «zuppa»!

Nell’immaginario collettivo la zuppa è spesso un piatto poco apprezzato da adulti golosi e bambini poco convinti.
Ma la zuppa può invece essere un modo di intendere e trattare gli ingredienti, qualunque essi siano, perché diventino comfort food di piena soddisfazione a tavola.

In occasione dell'uscita del suo libro Soup Revolution (Baldini + Castoldi), Anna Brambilla terrà uno showcooking d'eccezione sul palco dello Smeraldo il 9 febbraio alle 18.30, per farci scoprire come le zuppe possano diventare divertenti, gustose e dal grande potenziale creativo.
Dalle zuppe tradizionali italiane, a quelle creative, di ispirazione asiatica e persino alle zuppe fredde, scopriremo le vesti insolite di questo piatto spesso bistrattato e che invece può essere colorato, gustoso e stupire per sapori, profumi e consistenze.

Interviene Peperita, la Drag Queen pasticciera.

Sull’autrice:

ANNA BRAMBILLA, chef e food consultant, inizia ad approcciarsi alla cucina dopo una laurea in Storia dell’arte, ma con un bagaglio gastronomico che nasce in un Dna votato alla gastronomia e alla convivialità.
I primi passi nascono nel ristorante di famiglia Livet, a Milano, ma come maître e sommelier. Dopo il lancio del sito verzamonamour.com passa alla stufa, iniziando da numerose collaborazioni editoriali, proponendo serie di videoricette tematiche. Scrive per testate web specializzate in food, tiene corsi di cucina, catering e team building.
Nel frattempo approda alle produzioni televisive come chef di produzione seguendo tre edizioni di Bake Off Italia, MasterChef e Hell’s Kitchen. Nel 2015 apre il ristorante Tagliabrodo a Milano come resident chef a capo della brigata che dirigerà per cinque anni.
A oggi si divide tra consulenze per locali e ristoranti, collaborazioni editoriali e produzioni televisive per diverse case di produzione.

Ti aspettiamo il 9 febbraio sul palco di Eataly Smeraldo!