€ 0,00 0
21/03/2019

Aspettando Slow Fish

Questo appuntamento è terminato, ma ce ne sono molti altri in programma: scopri tutti gli altri eventi e le iniziative di Eataly Torino Lingotto!

Si terrà al Porto Antico di Genova, dal 9 al 12 maggio, la nona edizione di Slow Fish - Il mare: bene comune. La manifestazione, organizzata da Slow Food e Regione Liguria, vuole focalizzarsi sulle buone pratiche che garantiranno un futuro migliore, partendo dalla salvaguardia del mare, un bene complesso e delicato.

Dal 21 al 24 marzo, Eataly Torino Lingotto propone un ciclo di iniziative, corsi ed eventi organizzato in collaborazione con Slow Food, per prepararci nel migliore dei modi alla manifestazione di maggio. Da Eataly potrai acquistare il pescato delle cooperative dei Presìdi Slow Food della Toscana, della Puglia e della Sicilia, da tempo impegnate nella salvaguardia delle tecniche tradizionali di pesca e nel rispetto delle risorse marine. Vediamo il programma!

Slow Fish 2019

Il 21 marzo - Pesca di Lampedusa

Alla scoperta dell'alaccia salata, Presidio Slow Food
L'alaccia è un pesce azzurro molto simile alla sarda e all'aringa ma più tozzo e lungo; è ricca di sali minerali, proteine, omega3 e vitamine. È presente in grandi banchi nel mar Mediterraneo e a Lampedusa i pescatori si dedicavano alla pesca dell'alaccia fin dagli anni '80. 

- Didattica gratuita per la scuola Primaria | Ore 9.30 - 11.00 | Gratuito
- Show cooking con Silvio Greco | Ore 18.00 - 19.00 | Gratuito
Lo chef e biologo marino Silvio Greco si cimenterà nella preparazione di due piatti realizzati con l'alaccia salata, da gustare poi a cena. 
- Alle Cucine del Mercato: a cena potrai ordinare i piatti di Silvio Greco presentati nel corso dello show cooking delle 18.00: il crostone con burro salato e alaccia (3,50 €) e gnocchi di patate, alaccia e pomodorini (11,50 €).

Il 22 marzo - Pesca tradizionale della laguna di Orbetello

In compagnia della Cooperativa La Peschereccia, Grosseto
I pescatori oggi sono circa 100, lavorano riuniti in una cooperativa dedicata a preservare le antiche tradizioni della pesca lagunare e i suoi prodotti, secondo i principi di eccellenza, sostenibilià e tracciabilità. 

Didattica gratuita per la scuola Primaria | Ore 9.30 - 11.00 | Gratuito
- Grande asta del pesce sostenibile | Ore 17.30
Un appuntamento davvero speciale, in Pescheria: a battere il miglior pescato del giorno saranno i pescatori di Ligurpesca e della Cooperativa di Orbetello!
- Alle Cucine del Mercato: a pranzo e cena potrai ordinare le orate, i branzini e i cefali della Cooperativa di Orbetello, dal banco alla tavola.
Tutto il giorno: in Pescheria, vendita e degustazione dei prodotti della Cooperativa.
A cena con la Cooperativa di Orbetello | Ore 20.00 | 50 €
Il Menu della serata:
Tartare di orata della laguna di Orbetello alle erbette del mediterraneo su letto di agretti
Carpaccio di cefalo affumicato di Orbetello su insalata di puntarelle al profumo di Masculina da magghia
Anguilla sfumata di Orbetello su crema di cavolfiore
Gnocchi di patate di Plin con dadolata di branzino di Orbetello, carciofi e pomodorini confit
Cefalo della laguna di Orbetello al forno con patate profumate al rosmarino
Sorbetto dell'Agrigelateria San Pé

Il 23 marzo - Pesca della Masculina da magghia

In compagnia della Cooperativa del Golfo, Catania
La masculina è l'alice pescata con delle reti che hanno maglie di un centimetro di lato e lunghe circa 300 metri; la pesca inizia ad aprile - meglio se di notte - per terminare a luglio. Tipica del catanese, la masculina di trova fresca sul mercato locale o viene messa sotto sale dalle mogli dei pescatori. 

Il Presidio della Tinca di Ceresole | Ore 11.00 - 12.00 | Gratuito
Un appuntamento gratuito nella Piazza dei produttori, al piano terra di Eataly Lingotto: insieme a Giacomo Mosso di Cascina Italia a Ceresole d’Alba (CN), scopriamo la Tinca di Ceresole, Presidio Slow Food.
Il corso per famiglie: Pescatore a chi? | Ore 15.00 - 16.00 | 5 €
Incontro per i bimbi e le famiglie: incontriamo il pescatore Gaetano Urzì che arriva dal golfo di Catania: ci racconterà il suo antico mestiere e una delle specie che cattura a notte fonda, la Masculina da magghia, con una tecnica già conosciuta ai tempi di Omero... al termine, una merenda per tutti!
Alle Cucine del Mercato: a pranzo e cena potrai ordinare i cuoppi di acciuga Masculina fritti (4,50 €) e il gran fritto di Masculina (8,00 €), o potrai ordinare l'acciuga fresca siciliana direttamente in Pescheria, dal banco alla tavola.
- Speciale cena: nostro ospite l'Osteria Caserma Guelfa di San Benedetto del Tronto che proporrà due piatti speciali in Menu, i filetti di triglia marinata su crema di patate (12,00 €) e il brodetto alla Sambenedettese (22,00 €).
Tutto il giorno: in Pescheria, vendita e degustazione dei prodotti della Cooperativa.

Il 24 marzo - Piccola pesca di Torre Guaceto

In compagnia della Cooperativa Emma, Brindisi
I pescatori applicano una pesca altamente sostenibile e selettiva per offrire un prodotto ittico di altissima qualità, permettendo all'ambiente marino di mantenere inalterate le sue riserve. 

Alle Cucine del Mercato: a pranzo e cena potrai ordinare i cuoppi di acciuga Masculina fritti (4,50 €) e il gran fritto di Masculina (8,00 €). E, dal banco alla tavola, potrai scegliere in Pescheria i prodotti ittici pescati in Puglia.
Speciale pranzo: l'Osteria Caserma Guelfa di San Benedetto del Tronto, per il pranzo di domenica, propone in Menu i totani ripieni affogati su crema di porri (15,00 €) e gnocchi Caserma Guelfa con gamberi, pomodoro, pinoli e basilico (15,00 €).
Tutto il giorno: in Pescheria, vendita e degustazione dei prodotti della Cooperativa.

In attesa di Slow Fish 2019, dal 21 al 24 ti aspettiamo da Eataly!

Inizio pagina

AVVISO:

Spiacenti: non è possibile acquistare eventi, prodotti e/o Eataly Card all'interno dello stesso ordine.

Puoi comunque effettuare 2 ordini separati.

Grazie!