Inserisci il CAP

Come fare i ghiaccioli: la ricetta per farli a casa

Il vantaggio di preparare cibi e bevande in casa è la certezza di non ingerire coloranti, conservanti e altri elementi artificiali. Vale lo stesso per i ghiaccioli, ideali per una fresca pausa nella stagione più calda e per fare un pieno di vitamine. Per prepararli non serve nessun macchinario, ma solo degli stampi e alcuni semplici ingredienti genuini. Scopri come fare i ghiaccioli in casa!

Gli ingredienti e tutto il necessario per fare i ghiaccioli:

- Stampi per ghiaccioli
- Carta stagnola
Per i ghiaccioli ai frutti di bosco
- 100 ml di acqua
- 100 g di frutti di bosco
- 35 g di zucchero
succo di mezzo limone
Per i ghiaccioli agli agrumi
- 100 ml di acqua
- 150 ml di succo di arancio o limone
- 50 g di zucchero

La preparazione dei ghiaccioli fatti in casa

Preparare dei ghiaccioli fatti in casa è davvero semplice e veloce, e il risultato è assicurato: segui i passaggi e goditi una ventata di freschezza!

- Comincia a preparare lo sciroppo di base mettendo sul fuoco un pentolino con acqua e zucchero.
- Quando lo zucchero sarà sciolto, togli lo sciroppo dal fuoco e fallo raffreddare.
- Nel frattempo, frulla i frutti di bosco o spremi gli agrumi, a seconda del gusto desiderato.
- Aggiungi allo sciroppo freddo i frutti di bosco frullati o il succo degli agrumi.
- Mescola e filtra il composto con un colino.
Versalo negli stampi; se non li hai, crea la forma che preferisci con la carta stagnola e versaci il composto.
- Se i tuoi stampi sono sprovvisti di stecco, inseriscine uno di legno al centro degli stampi e annoda attorno a essi un cordino di carta stagnola, fissandolo alle estremità.
- Metti i ghiaccioli in freezer e gustali quando si saranno solidificati.

E adesso non ti resta che assaporare i tuoi ghiaccioli e goderti il loro sapore unico a metà giornata, a fine pasto o ogni volta che ne avrai voglia!