CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Come riciclare il panettone: una ricetta golosa

A Natale il panettone conquista (quasi) tutti.
I veri appassionati lo iniziano a mangiare già a meta Novembre e potrebbero andare avanti fino a primavera inoltrata, se solo le loro scorte non finissero prima. Per loro ma soprattutto per tutti quelli che, finite le feste di Natale, si ritrovano con avanzi su avanzi di panettone e poche idee su come donargli nuova vita, abbiamo pensato ad una soluzione.
Una ricetta semplice, veloce e golosissima per riciclare i vostri panettoni dopo le feste e realizzare un dolce da leccarsi i baffi!
Scopri la ricetta della cocotte di panettone con crema al cioccolato bianco e arancia!

Difficoltà

Facile

Dosi per

4 persone

Preparazione

40 minuti

Ingredienti per 4 persone

- 4 fette di panettone
- 200g di succo d'arancia
- 100g di cioccolato bianco
- 30g di zucchero
- 10g di maizena
- burro qb
- zucchero semolato o di canna

- Prepara la crema: spremi le arance e filtra il succo con un colino a maglie strette. Versa il succo in un pentolino e sciogli la maizena insieme al succo. Unisci lo zucchero e fai cuocere a fuoco lento, mescolando finché il composto diventa denso e cremoso. Ci vorrà pochissimo tempo.
- A questo punto spegni il fuoco, unisci il cioccolato in tocchetti e fallo sciogliere completamente mescolando continuamente per amalgamare bene. Lascia raffreddare la crema e intanto prepara le fette di panettone.
-Taglia il panettone a fette alte circa 7-8 mm e falle rosolare da entrambi i lati in padella con una noce di burro. Per una versione più leggera puoi saltare questo passaggio.
- Posiziona la prima fetta di panettone sul fondo della cocotte dopo averla ritagliata della giusta misura.
- Copri con uno o due cucchiai di crema, posiziona un’altra fetta di panettone e forma ancora un altro strato alternando crema e panettone.
- Completa con una fetta di panettone, cospargi di zucchero e distribuisci su ogni cocotte qualche fiocchetto di burro.
- Inforna inforno caldo a 180°e lascia cuocere finché lo zuccherò sarà caramellato e la superficie sarà dorata. Servi la cocotte tiepida o fredda.

Sei un amante dei dolci con il coccolato? Scoprine 10 facili e veloci!