Inserisci il CAP

La ricetta del maiale Cochinita Pibil: come fare la grigliata alla messicana

Fondata da Slow Food nel cuore delle Langhe, l'Università di scienze gastronomiche di Pollenzo attrae studenti da decine di Paesi del mondo, interessati a un modello educativo unico. Alcuni di questi ragazzi hanno deciso di offrire a Eataly il loro punto di vista sul cibo e sulle tradizioni italiane, scrivendo alcuni articoli originali per Eataly Magazine. Questo contributo arriva da Aarón Gómez Figueroa.

Siamo alla fine dell'estate e tu stai cercando un motivo per uscire e goderti una giornata di sole. Se scegli di organizzare una grigliata, oltre a preparare i classici di tutti i tempi come una bistecca, una salamella o un pollo alle erbe, ecco una ricetta per sorprendere i tuoi ospiti con sapori inaspettati che risalteranno.

Ricetta maiale Cochinita Pibil: come fare la grigliata messicana

Una ricetta che nasce dalla Cochinita pibil

Questa ricetta è ispirata a un piatto chiamato "cochinita pibil", originario del sud del Messico, precisamente dalla penisola dello Yucatan. È fondamentalmente arrosto di maiale marinato con semi di annatto come spezia principale e cotto avvolto in foglie di banana all'interno di una buca scavata nel terreno.

Ma non è tutto. Uno degli aspetti più importanti di questa preparazione è il contorno che lo accompagna: un mix di cipolle rosse, habanero, pepe e succhi di agrumi (scopri i succhi dello Store Online di Eataly!). Una volta assaggiato questo contorno, non tornerai mai più indietro! Ecco una versione adatta a una grigliata e facile da preparare a casa.

Per il maiale a là "Pibil"

Capocollo di maiale (tagliato a fette) 1kg

Semi di annatto 35g

Semi di cumino 1 pizzico

Origano 1 cucchiaino

Semi di coriandolo 1 pizzico

Spicchio d'aglio 1

Sale 15g

Chiodo di garofano 1

Pepe 1 cucchiaino

Peperoncino Habanero (senza semi) 1/2

Acqua 25g

Olio di semi di girasole 25g

Cipolla rossa 50g

Succo fresco d'arancia 175ml

Succo fresco di limone 12ml

Aceto bianco 20ml

La ricetta del maiale a là "pibil"

- Per ammorbidire i semi di annatto, coprili con acqua a sufficienza e lasciali riposare per due ore.

- Con l'aiuto di un frullatore o robot da cucina, unisci tutte le spezie con gli ingredienti liquidi e mescolale fino a raggiungere una pasta di colore rosso uniforme; la consistenza dovrebbe essere come una crema spalmabile, se necessario aggiungi altro olio.

- Marina il maiale con la preparazione precedente e lascia riposare per una notte.

- Il giorno seguente assicurati di riportare il maiale marinato a temperatura ambiente almeno un'ora prima di cuocerlo sulla griglia.

Ricetta maiale Cochinita Pibil: come fare la grigliata messicana

Cipolle Habanero

Cipolle rosse 2 pezzi

Peperoncino Habanero 2 pezzi

Lime 1 pezzo

Arancia 1 pezzo

Aceto bianco 1 cucchiaino

Sale

La ricetta delle cipolle Habanero

Prima di cominciare: non aver paura dell’Habanero! È vero che è uno dei peperoncini più piccanti - la pungente scala Scoville lo confermerà con la sua media di 200.000 unità- ma è anche vero che è un ingrediente delizioso in cucina: immagina un sapore di peperone rosso altamente concentrato con sensazioni fruttate e un finale tremendamente caldo. Ma puoi certamente domarlo con ingredienti acidi come succhi di agrumi e aceto; la pungenza svanirà col tempo, facendo salire le note aromatiche.

- Taglia le cipolle a julienne.

- Usando i guanti, estrai i semi di Habanero e tritali finemente.

- Unisci tutti gli ingredienti e lasciali riposare in frigorifero per un giorno.

Abbinalo saggiamente e divertiti

Senza dubbio, dovresti assolutamente abbinare questo piatto alla birra, come farebbero i messicani! Aiuterà a lavare via qualsiasi sensazione di calore in bocca a causa dell’Habanero. Ecco un elenco di birre artigianali che farebbero sicuramente il loro lavoro.

Le tortillas di mais sono poi fondamentali per gustare questo piatto e sorprendere i tuoi amici con un taco fest improvvisato.

Per procurarti l'occorrente per cucinare il piatto scopri tutte le spezie dello Store Online di Eataly e... buon appetito e buona estate!