CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Eataly Verona nella Stazione Frigorifera: un pezzo di storia della città

Eataly Verona edificio

Eataly Verona nella Stazione Frigorifera: un pezzo di storia

Eataly Verona si trova all’interno di una location davvero particolare: la Stazione Frigorifera Specializzata, La Rotonda, in via Santa Teresa 12, orgoglio della città.

Situata nella zona sud degli Ex Magazzini Generali e progettata dall’ ing. Pio Beccherle (inaugurata nel 1930), è tra i migliori esempi di archeologia industriale veronese, e per la sua epoca è stata la più grande struttura frigorifera d’Europa.

Gli Ex Magazzini rappresentano un eccezionale episodio di cultura tecnologica avanzata e sicuramente uno dei più significativi manufatti di archeologia industriale compresi tra gli anni Trenta e Quaranta.

La loro nascita derivava dalla necessità commerciale di raggruppare in un unico polo logistico tutta la produzione ortofrutticola per poterla distribuire ed esportare più efficientemente.

Incredibile ed interessante come l’edificio fosse stato progettato al fine di essere direttamente servito dalla ferrovia. I vagoni, infatti, entravano dall’ingresso principale costituito da un poderoso portale per raggiungere poi la piattaforma girevole nel centro dell’edificio, del diametro di 17,94 metri, posta in un ambiente coperto a cupola. Quest’ultima smistava i vagoni carichi di merci nelle sette gallerie di refrigerazione e nelle otto celle per frutta e verdura.

Esternamente alle celle vi è un altro anello che era destinato a locali per la lavorazione delle derrate e ai macchinari del frigorifero.

Al primo piano c'erano i locali che erano destinati a magazzini per i cereali il cui scopo principale era quello di meglio isolare dall’esterno la parte raffreddata dell’immobile.

I lavori nell'area sono stati guidati dall'architetto Mario Botta che ha agito con l'obiettivo di preservare il valore storico e culturale dell'edificio.

Immagina adesso tutto questo come un grande mercato, al cui interno ci sono ristoranti, mostre d’arte, cucine, sale per eventi e un museo dedicato alla storia dell’edificio: tutto quello che serve per soddisfare il palato ed il gusto in generale.

Siamo fieri di chiamare questo pezzo di storia “casa”, e non vediamo l’ora di accoglierti a braccia aperte per farti scoprire il nostro mondo!

Eataly Verona apre il 5 ottobre: ti aspettiamo!