CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

Dolci con le nocciole: 3 idee semplici e sfiziose

L’arrivo dell’autunno ci regala ogni anno innumerevoli e deliziose chicche di gusto, una più irresistibile dell’altra.
Un esempio? I funghi, la zucca, il tartufo… e per quanto riguarda il dolce, le nocciole.

Già, perché il periodo di raccolta delle nocciole inizia proprio i primi di settembre, decretando in un certo senso la fine dell’estate, e può durare anche fino al mese di ottobre. Ecco quindi che, con l’arrivo dell’autunno, si è proprio nel pieno della stagione di questo straordinario prodotto e le nocciole appena colte sono pronte per essere assaporate e sprigionare tutta la loro irresistibile dolcezza.

Valorizzarle in cucina è davvero semplice, grazie alla loro bontà, certo, ma anche ad una buona dose di versatilità che le rende perfette in moltissime preparazioni. Il meglio, però, lo danno nelle ricette dolci, dove riescono a sprigionare al meglio tutto il loro gusto.

Ti abbiamo incuriosito? E allora scopri le ricette dei migliori dolci con le nocciole!

Migliori dolci con le nocciole

Torta di nocciole

La torta di nocciole è Una delizia soffice e morbida, che oltre a regalarti un’esplosione di dolcezza al palato, creerà un’atmosfera magica in cucina con il suo profumo intenso. È un dolce amatissimo in Piemonte, nella zona delle Langhe e del Roero, dove le nocciole sono una vera e propria istituzione e oggi ti spiegheremo come replicarlo comodamente a casa tua.

Usa 150g di nocciole (precedentemente spellate) e sbriciolale con un mixer fino ad ottenere un composto granuloso, anche non omogeneo. In una ciotola, poi, sbatti con le fruste 150g di burro ammorbidito e a temperatura ambiente e 150g di zucchero: quando avrai ottenuto un composto chiaro e omogeno potrai procedere con l’aggiunta di 2 uova, poco alla volta.

Aggiungi poi anche 150g di farina e 8g di lievito (precedentemente setacciati), un cucchiaio alla volta, continuando a far andare le fruste man mano. Una volta che anche la farina e il lievito sono stati aggiunti e avrai ottenuto un composto omogeno, aggiungi anche le nocciole e continua a mescolare.

A questo punto il più è fatto: imburra una tortiera e versaci il composto dentro, livellando la superficie il più possibile con un cucchiaio. Cuocila in forno per circa 40 minuti a 180°, regolandoti a seconda della potenza del forno che hai a casa ed ecco qui: una delizia sarà pronta a conquistare il tuo palato.

Crema di nocciole

La crema di nocciole è una di quelle delizie che riescono sempre a farci tornare un po’ bambini. E allora perché non provare a riprodurla a casa propria, per avere sempre a portata di mano questa golosissima macchina del tempo?

Inizia subito tostando 100g circa di nocciole in una padella antiaderente, in modo da renderle leggermente croccanti: versale poi in un frullatore o un mixer e frullale fino a quando non avrai ottenuto un composto morbido e compatto. Sciogli poi a bagnomaria 160g di cioccolato fondente (decidi tu la percentuale che preferisci, a seconda di quanto ti piaccia amaro) e quando sarà completamente sciolto aggiungi 60g di latte.

Una volta amalgamati i primi due ingredienti aggiungi anche la pasta di nocciole e mescola con forza fino a quando non otterrai un composto unico e omogeneo, morbidissimo e goloso.

Pronta per essere assaporata!

Biscotti alle nocciole

Ecco un’altra idea semplice e veloce per cucinare le nocciole, perfetta per le tue colazioni o per le tue merende. I biscotti alle nocciole renderanno il tuo risveglio semplicemente dolcissimo e ti consentiranno di iniziare la giornata con il piede giusto.

Inizia lavorando proprio l’ingrediente principale di questa ricetta, le nocciole, tritandone circa 120g all’interno di un frullatore o di un mixer.
Unisci poi in una ciotola molto capiente 1 uovo, 80g di olio di semi e 100g di zucchero e mescola per amalgamare bene gli ingredienti, poi procedi pure aggiungendo anche le nocciole tritate e continua a mescolare fino ad ottenere un composto omogeno.

A questo punto, aggiungi 150g di farina, mezza bustina di lievito per dolci e una bustina di vanillina e continua a mescolare il tutto. Forma poi delle piccole palline con il composto e disponile su una placca fasciata con la carta da forno, prestando attenzione che siano ben distanziate le une dalle altre.

Cuocili in forno per circa 15 minuti a 180° e preparati ad assaporare tutta la loro irresistibile dolcezza.

Ti abbiamo fatto venire voglia di dolce? Scopri tutte le nostre altre ricette per dei dessert da leccarsi i baffi:

- La ricetta del plumcake alle mele, zenzero e nocciole
- Fondant al cioccolato
- Tartellette con crema pasticcera e frutta fresca