CONSEGNA GRATUITA PER ORDINI SOPRA I 99 €!

Inserisci il CAP

I migliori risotti autunnali: scopri i primi piatti facili e veloci

Con l’arrivo dei primi freddi, è immediato il bisogno di assaggiare piatti più consistenti, in grado di scaldarci corpo e anima e di regalarci un momento di puro piacere a tavola.

E cosa c’è di meglio di un bel risotto gustoso, quando l’aria inizia a farsi più frizzante e le temperature incominciano a scendere?
Con la zucca o con il radicchio, con i funghi o con i formaggi… sono innumerevoli le combinazioni e i sapori che, insieme al riso, riescono a farci venire l’acquolina in bocca solo al pensiero. Oggi ti spiegheremo come realizzare alcuni dei più famosi e gustosi risotti, perfetti per la stagione autunnale e per ogni volta che avrai bisogno di coccolarti con un gusto unico.

Hai già un bel languorino? Dai un’occhiata alle nostre ricette!

Migliori risotti autunnali

Risotto con la zucca

Morbido, accogliente e filante, il risotto alla zucca ha il sapore delizioso e inconfondibile che solo le cose semplici sanno conservare.
Prepararlo per i propri amici o parenti è un vero e proprio gesto d’amore e con la nostra ricetta risulterà semplicemente irresistibile.

Pulisci accuratamente 600g di zucca e tagliala a dadini e poi passa alla cipolla (te ne serviranno circa 100g), che dovrai tagliare a piccoli pezzi e far soffriggere con un po’ di olio fino a quando non diventerà dorata e inizierà a sprigionare il suo caratteristico profumo.

A questo punto aggiungi la zucca e continua a far andare il tutto a fuoco basso per qualche minuto: aggiungi quindi un mestolo alla volta di brodo vegetale, fino a quando la cottura della zucca sarà ultimata (ci vorranno circa 20 minuti). A questo punto, scalda una padella antiaderente con 320g di Riso Carnaroli e fai andare la padella a fuoco alto per circa 2-3 minuti, mescolando più volte per evitare che si attacchi.
Sfuma con il vino bianco, continuando a mescolare e non appena il vino sarà evaporato del tutto potrai procedere ad unire il riso con la zucca: aggiungi la restante parte del brodo vegetale (in tutto era 1,5 litri) un poco alla volta, per ultimare la cottura del risotto per circa 15-20 minuti. Et voilà, il risotto alla zucca è servito!

Se vuoi provare una versione più gourmet e originale, scopri la nostra ricetta del risotto con la zucca, robiola e pancetta!

Risotto con i funghi

Ecco un altro dei risotti autunnali per eccellenza, con uno degli ingredienti più gustosi e profumati di tutti: il risotto con i funghi.

Per prepararlo inizia subito a pulire i funghi (possibilmente porcini), eliminando ogni residuo di terra e mettili da parte. Trita poi finemente 1 scalogno e fallo soffriggere a puntino, e poi aggiungi in padella 280g di riso Carnaroli e lascialo tostare per qualche minuto. Aggiungi il vino bianco per sfumare un po’ e continua a mescolare fino a quando non si sarà asciugato del tutto: a questo punto aggiungi un po’ alla volta del brodo e prima i gambi dei funghi porcini tritati finemente e poi anche la testa. Quando il riso è cotto, spegni il fuoco sotto la pentola, aggiungi al riso 50g di burro e, a piacere del prezzemolo: a questo punto il tuo riso dovrebbe essere pronto, morbido, cremoso e soprattutto buonissimo.

Un vero grande classico di cui non potrai mai avere abbastanza.

Migliori risotti autunnali

Risotto al radicchio

Un risotto perfetto per conquistare anche i palati più fini, con cui fare bella figura con i tuoi ospiti e regalare un primo piatto caldo, confortevole e, soprattutto buonissimo.

Preparalo lavando subito e taglia a fette 1 radicchio rosso. Poi fai scaldare una pentola con qualche cucchiaio di olio e 1 cipolla tritata finemente, facendola soffriggere leggermente. Quando la cipolla risulterà ben dorata unisci anche il radicchio tagliato a fette e fai cuocere il tutto per 2-3 minuti.

Unisci poi anche 350g di Riso Carnaroli e fallo tostare fino a quando non diventerà quasi trasparente e poi sfumalo con mezzo bicchiere di vino bianco da cucina. A questo punto aggiungi a poco a poco 1l di brodo vegetale, continuando nel frattempo a far cuocere il risotto per circa 15 minuti, mescolando in modo da non farlo attaccare.

Passati i 15 minuti spegni il fuoco e aggiungi del burro e del parmigiano grattugiato, creando un risotto morbido, cremoso e buonissimo.

Risotto ai 4 formaggi

Forse uno dei risotti più golosi di tutti, che grazie alla sua cremosità e alla sua morbidezza riesce a conquistare il palato proprio di tutti. Ognuno ha la sua versione e il suo mix preferito di formaggi, noi oggi ti proponiamo la nostra golosissima ricetta.

Inizia togliendo la crosta e tagliando a dadini 100g di gorgonzola, 80g di groviera, 100g di taleggio e grattugia finemente 80g di formaggio grana. Poi fai scaldare una pentola con qualche cucchiaio di olio e 30g di burro, e aggiungi poi 1 scalogno tritato finemente, facendola soffriggere leggermente. Aggiungi anche un mestolo di brodo e lascia riposare.

Nel frattempo, in un’altra padella tosta 350g di riso Carnaroli per circa 5 minuti, sfumalo pian piano con il brodo vegetale e aggiungi il condimento creato con l’olio, il burro e lo scalogno. Fai cuocere a questo punto il riso secondo le indicazioni presenti sulla confezione, continuando ad aggiungere il brodo e a mescolare per evitare che si attacchi. Una volta cotto il riso, aggiungi anche i formaggi tagliati a dadini e mescola bene in modo che si sciolgano e si amalgamino al meglio: aggiungi pepe, sale e preparati a gustare una delizia senza paragoni.

In cerca di ricette che ti ricordano i sapori e i profumi autunnali? Scopri le altre nostre ricette:
- Le migliori ricette a base di funghi
- Le migliori ricette con la zucca
- I tajarin al tartufo